Italia Markets open in 8 hrs 21 mins

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Davide Pantaleo
 

Petrolio: chiusura poco mossa ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 56,76 dollari, in frazionale rialzo dello 0,04%.

Giappone: conclusione invariata oggi per la piazza azionaria nipponica dove il Nikkei 225 si è fermato a 22.380,01 punti. 

Wall Street: chiusura positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,07% e dello 0,1%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 6.757,6 punti, in progresso dello 0,1%.

Dati Macro ed Eventi Usa: oltre all'indice Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene Usa, sarà diffuso l'indice dei prezzi alla produzione che ad ottobre dovrebbe mostrare una variazione positiva dello 0,1%, in frenata rispetto allo 0,4% precedente, mentre la versione "core" è visra in positivo dello 0,2% dallo 0,4% di settembre.

In giornata è previsto un discorso di Charles Evans, presidente della Fed di Chicago, oltre al quale parlerà il collega della Fed di St.Louis, James Bullard, ma è previsto anche un intervento di Raphael Bostic, a capo della Fed di Atlanta (BSE: ATLANTA.BO - notizie) .
Da segnalare che alle 11 ora italiana sono attesi i discorsi del numero uno della Fed, Yellen, del presidente della BCE (Toronto: BCE-PRA.TO - notizie) , Draghi, e degli omologhi della Bank of England e della Bank of Japan, Carney e Kuroda.  

Risultati societari Usa: da segnalare prima dell'avvio degli scambi a Wall Street i risultati del terzo trimestre di Home Depot (Swiss: HD-USD.SW - notizie) , dai quali ci si attende un utile per azione pari a 1,82 dollari.

Dati Macro ed Eventi Europa: sarà diffusa la seconda lettura del PIL del terzo trimestre che dovrebbe mostrare una variazione positiva dello 0,6%, in linea con la rilevazione preliminare e con quella dei tre mesi precedenti. Per la produzione industriale di settembre le stime parlano di un calo dello 0,5%, in decisa frenata rispetto al rialzo dell'1,4% precedente.

In Germania sarà resa nota la stima preliminare del PIL del terzo trimestre che dovrebbe salire dello 0,6%, in linea con l'indicazione precedente, mentre per il dato finale dell'inflazione di ottobre si prevede una lettura sulla parità rispetto al calo dello 0,1% di settembre.

Sempre in terra tedesca da seguire l'indice Zew che a novembre dovrebbe salire da 17,6 a 19,2 punti. 
In Italia il dato preliminare del PIL del terzo trimestre è visto in salita dello 0,4% rispetto allo 0,3% precedente, mentre la lettura finale dell'inflazione ad ottobre dovrebbe attestarsi sulla parità dopo la flessione dello 0,2% di settembre.

Asta titoli di Stato: da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza a due anni per un ammontare massimo di 5 miliardi di euro, mentre in Spagna saranno collocati titoli di Stato con scadenza a 6 e a 12 mesi per un importo compreso tra 5,5 e 6,5 miliardi di euro.

Risultati societari a Piazza Affari: oggi Salvatore Ferragamo (Londra: 0P52.L - notizie) presenterà i conti del terzo trimestre e allo stesso appuntamento saranno chiamate diverse società a piccola e media capitalizzazione.
Si tratta di: Brunello Cucinelli, Cattolica Assicurazioni, Astaldi (Londra: 0DMQ.L - notizie) , B&C Speakers, Cairo Communication (Milano: CAI.MI - notizie) , Cembre (Milano: CMB.MI - notizie) , El.En, IMA (Bruxelles: BE0023325450.BR - notizie) , Isagro, IT Way, Landi Renzo, Marr (Londra: 0NSS.L - notizie) , Mondo TV (Londra: 110596.L - notizie) , Nice (Other OTC: NCSYF - notizie) , Reply, Sabaf (Milano: SAB.MI - notizie) , Saes Getters (Londra: 0NIJ.L - notizie) , Servizi Italia, TamburiIP, Tecnoinvestimenti, Vittoria Assicurazioni (Londra: 0NM8.L - notizie) , Class Editori (Londra: 0DZM.L - notizie) , Compagnia Immobiliare Azionaria (IOB: 0DZ8.IL - notizie) , Conafi Prestitò, Enervit, eukedos, FullSix (Berlino: 1106692.BE - notizie) , e Prelios.   

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online