Italia Markets close in 5 hrs 59 mins

Borsa Milano stabile, bene Mps, realizzi Mediolanum, Banca Generali

Due passanti osservano le informazioni di borsa trasmesse su di uno schermo nei pressi della Borsa di Milano

MILANO, 14 gennaio (Reuters) - Piazza Affari chiude stabile con gli investitori alla finestra all'inizio della stagione delle trimestrali Usa.

Calma anche in vista della firma dell'accordo di fase uno tra Usa e Cina che dovrebbe mettere fine alla guerra commerciale, anche se non si tratta dell'intesa definitiva.

Bancari positivi. Banca Mps (+4,9%), non lontana dai livelli segnati sul balzo del 19,7% di venerdì. Realizzi sul risparmio gestito con Banca generali -2,2%, Banca Mediolanum -0,9%. Banca ifis positiva ma sotto i massimi sull'annuncio del piano industriale.

Atlantia -0,6%, sempre in apprensione per le incertezze sulla concessione autostradale. S&P ha abbassato i rating a breve e lungo termine sulla holding e su Aspi a 'BB-/B' a causa del "rischio crescente" di revoca. Il mercato continua a vedere una soluzione negoziata come l'unica praticabile.

Industriali deboli ma Prysmian +1,4%, dopo il calo di ieri, che secondo un trader l'ha punita eccessivamente.

Pirelli -3,1% dopo il downgrade di Ubs a 'neutral' da 'buy'.

Tra i sottili balzo a doppia cifra di Banca Intermobiliare, fortemente sottovalutata, secondo i trader.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia



(Stefano Rebaudo, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)