Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.048,03
    -152,64 (-0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.885,05
    -167,29 (-1,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    46.186,71
    -139,14 (-0,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.259,32
    -39,64 (-3,05%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.157,39
    -28,08 (-0,67%)
     

Borsa Shanghai chiude in rialzo, bene healthcare su progressi campagna vaccinale

·1 minuto per la lettura
Un uomo indossa una mascherina presso l'edificio della Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese chiude in leggero rialzo, sostenuto dai titoli healthcare dopo che il paese ha intensificato la campagna vaccinale per l'emergere di un nuovo focolaio di infezioni.

L'indice Shanghai Composite ha chiuso in rialzo dello 0,08% a 3.482,55 punti. L'indice blue chip CSI300 ha guadagnato lo 0,17%, con il sottoindice healthcare in crescita dell'1,74% e quello dei beni di consumo in progresso dello 0,97%.

La Cina ha riportato 24 nuovi casi di Covid-19 nella giornata di ieri, 11 dei quali infezioni locali registrate nella provincia sudoccidentale dello Yunnan.

Secondo i dati aggiornati a ieri, Pechino ha somministrato 149,07 milioni di dosi di vaccino.

Il settore immobiliare ha perso l'1,74% dopo l'annuncio che il governo cinese sta spingendo per una tassa sugli immobili.

La Commissione per lo Sviluppo Nazionale e le Riforme ha steso una serie di misure volte a facilitare l'ingresso nel mercato nell'isola meridionale di Hainan, facendo correre i titoli delle società locali come Hainan Haide Capital Management.

L'indice minore Shenzhen ha chiuso in parità, mentre il listino delle start-up ChiNext Composite ha guadagnato lo 0,7%.

(Tradotto da Luca Fratangelo a Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)