Italia Markets open in 7 hrs 19 mins

Borsa Shanghai chiude in rialzo, investitori guardano a piano di stimolo

·1 minuto per la lettura
Un uomo con una mascherina davanti a uno schermo all'interno della Borsa di Shanghai
Un uomo con una mascherina davanti a uno schermo all'interno della Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in rialzo, sostenuto dal settore dei beni di consumo, con gli investitori che hanno accolto con favore la notizia dell'impegno di Pechino di aumentare i consumi interni e promuovere un modello di crescita guidato dall'innovazione per salvare l'economia devastata dalla pandemia.

L'indice blue-chip CSI300 ha chiuso in rialzo dello 0,7%, a 4.927,99, mentre lo Shanghai Composite Index è salito dello 0,5% a 3.363,09 punti.

L'indice di start-up tech ChiNext e l'indice STAR50 hanno guadagnato rispettivamente lo 0,9% e l'1,2%.

I titoli dei beni di consumo hanno guidato il rally, con l'indice CSI300 dei beni di prima necessità e l'indice CSI300 dei beni di consumo discrezionali in aumento rispettivamente dell'1,3% e dell'1,6%.

La Cina aumenterà il consumo di automobili e il consumo nelle zone rurali, secondo l'emittente statale Cctv, che ha citato una riunione di gabinetto presieduta dal premier Li Keqiang.

Guangzhou Automobile Group, quotata sia a Shanghai che a Hong Kong, ha visto un rally su entrambi i mercati, registrando la performance migliore tra le case automobilistiche.

A sostenere ulteriormente il sentiment, il presidente Xi Jinping ha detto che la Cina continuerà a tagliare i dazi e ad espandere le importazioni di beni e servizi di alta qualità.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)