Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.276,97
    +235,38 (+1,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    334,11
    -3,39 (-1,00%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1963
    +0,0050 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8988
    +0,0072 (+0,81%)
     
  • EUR/CHF

    1,0818
    +0,0021 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,5527
    +0,0025 (+0,16%)
     

Borsa Usa avanza, Cisco, Disney balzano dopo risultati

di Medha Singh e Shivani Kumaresan
·2 minuto per la lettura
Un cartello di Wall Street con una gigantesca bandiera americana sullo sfondo, di fronte alla Borsa di New York
Un cartello di Wall Street con una gigantesca bandiera americana sullo sfondo, di fronte alla Borsa di New York

di Medha Singh e Shivani Kumaresan

(Reuters) - Wall Street guadagna terreno oggi sulla scia di Disney e Cisco, in rialzo su buoni risultati trimestrali, alla fine di una settimana volatile, caratterizzata da picchi record di contagi da coronavirus e rinnovate speranze per un vaccino efficace.

Intorno alle 16,30 italiane, il Dow Jones strappa 173,68 punti, o dello 0,6%, a 29.253,85, e l'S&P 500 guadagna 21,12 punti, o lo 0,6%, a 3.558,17. Il Nasdaq avanza di 53,89 punti, o dello 0,46%, a 11.763,90.

CISCO SYSTEMS balza del 5,9% dopo aver riportato un aumento della domanda legata alle attività in remoto.

WALT DISNEY guadagna l'1,1% dopo aver contenuto la propria perdita trimestrale grazie alla propria piattaforma di streaming in rapida espansione e con una parziale ripresa nei propri parchi divertimenti.

"Stiamo concludendo una stagione di trimestrali estremamente forte, grazie agli impressionanti risultati di Disney", ha detto Ryan Detrick, senior market strategist di LPL Financial.

"Il settore corporate statunitense è ancora ottimista per il futuro e ciò sta aiutando la ripresa dei titoli, insieme agli sviluppi promettenti per un vaccino, ad inizio settimana".

Gli indici di Wall Street hanno perso terreno ieri a causa dell'impennata di infezioni da coronavirus e dei timori degli investitori sulle tempistiche per la distribuzione di un vaccino.

I dati positivi sullo sviluppo di un vaccino a inizio settimana hanno alimentato la domanda per i settori legati alla crescita economica, come il finanziario e l'energetico. L'S&P 500 e il Dow Jones si preparano a chiudere la settimana in nero.

Il Nasdaq si dirige invece verso un calo settimanale, a causa di diffuse prese di profitto sul settore tecnologico, tipicamente avvantaggiato dalle restrizioni contro la diffusione della pandemia.

Sulla scia del titolo Cisco, il settore tech avanza oggi dello 0,8%, fornendo il maggior sostegno all'indice S&P 500.

Tutti i principali settori S&P guadagnano terreno, con quello delle materie prime, l'industriale e l'energetico che guadagnano circa l'1% ciascuno.

APPLIED MATERIALS balza del 3,8% dopo aver stimato ricavi e utili per il trimestre in corso oltre le attese.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com,+4858775278)