Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.381,35
    -256,37 (-1,13%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,26 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,14 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.519,18
    -179,08 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    52,04
    -1,53 (-2,86%)
     
  • BTC-EUR

    30.013,18
    -84,60 (-0,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    701,93
    -33,21 (-4,52%)
     
  • Oro

    1.827,70
    -23,70 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.573,86
    +77,00 (+0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,55
    -41,82 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8887
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0034 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5369
    +0,0008 (+0,05%)
     

Borse Europa In rialzo con Saint Gobain, rally materie prime

di Amal S
·1 minuto per la lettura
Panoramica della Borsa di Francoforte, 9 ottobre 2020

di Amal S

(Reuters) - Le borse europee guadagnano terreno oggi per la seconda sessione consecutiva, con il settore delle costruzioni in rialzo sulla scia delle promettenti stime per le vendite di Saint Gobain e con un rally nei titoli legati alle materie prime dopo vittoria dei Democratici al Senato.

L'indice paneuropeo STOXX 600 avanza dello 0,3%, intorno ai massimi di febbraio 2020, mentre l'indice delle blue-chip londinese FTSE 100 cede lo 0,4% e l'indice tedesco DAX strappa lo 0,6%.

Sugli scudi il settore edile e dei materiali, grazie a un balzo del 7,4% della francese Saint Gobain, dopo aver annunciato che i risultati del quarto trimestre saranno ben oltre le aspettative.

Intanto, i settori sensibili all'economia come il minerario, l'energia e l'industriale hanno esteso il loro rally sull'aspettativa di ulteriori misure di stimolo Usa, dopo che i Democratici hanno vinto il controllo del Senato.

Atlas Copco, Sandvik e Volvo spingono la borsa di Stoccolma ai massimi storici.

I produttori di turbine eoliche Vestas, Orsted e Siemens Gamesa estendono i guadagni dalla sessione precedente.

Il settore delle energie rinnovabili dovrebbe essere favorito dall'amministrazione di Joe Biden, considerando il piano climatico da 2.000 miliardi di dollari proposto dal nuovo presidente statunitense.

Lafargeholcim avanza dell'1,8% dopo aver annunciato l'acquisizione di Firestone Building Products da Bridgestone Americas, in un accordo da 3,4 miliardi di dollari.

Delivery Hero cede l'1,7% dopo aver raccolto circa 1,2 miliardi di euro attraverso l'emissione di nuove azioni per finanziare la crescita.

Mitchless & Butlers perde l'8% dopo aver detto di avere al vaglio un aumento di capitale dopo che il nuovo lockdown inglese ha costretto la chiusura dei suoi pub in Gran Bretagna.