Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.075,64
    -1.134,09 (-2,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Borse Europa in rialzo in scia Adidas, titoli tlc

·2 minuto per la lettura
Uno store Adidas a Berlino

(Reuters) - I principali indici europei sono intorno ai massimi pre-pandemia, con il rialzo del titolo Adidas dopo previsioni di vendita ottimistiche e i guadagni del comparto delle tlc che bilanciano le perdite dei titoli minerari e viaggi.

L'indice paneuropeo STOXX è in rialzo dello 0,1% dopo che il rally dei titoli tech di ieri ha trainato il benchmark ai massimi da febbraio 2020.

I titoli minerari, retail, e dei viaggi e tempo libero guidano le perdite in Europa, mentre il comparto delle tlc avanza di circa l'1,0%.

Adidas Ag guadagna il 3,5% dopo aver previsto un solido rimbalzo delle vendite per il 2021, in particolar modo in Cina, nel resto dell'Asia e in America Latina in seguito ai risultati del quarto trimestre.

I mercati europei hanno iniziato il mese di marzo con il piede giusto, con il benchmark di Francoforte DAX che ha segnato i massimi record in un quadro in cui gli investitori hanno prediletto i titoli ciclici sulle speranze di un forte rimbalzo dell'economia dalla crisi del coronavirus.

Tuttavia, nelle ultime settimane gli scambi sono stati caratterizzati da volatilità a causa di un aumento dei rendimenti dei titoli di stato sui timori che le banche centrali possano iniziare a inasprire le politiche monetarie con il miglioramento dell'economia globale, aumentando i costi di prestito.

A trainare il settore delle tlc è Deutsche Telekom, in rialzo di oltre il 3% dopo che Citigroup ha promosso il titolo a "buy" da "hold", affermando che l'azienda detiene una solida posizione in tutti i segmenti di mercato.

Il titolo di Just Eat Takeaway.com è in rialzo dello 0,1% dopo che l'azienda che si occupa di consegne a domicilio ha previsto un'ulteriore crescita per il 2021.

Inditex, controllante di Zara, scivola dello 0,7% dopo aver riportato un crollo dell'utile netto per il 2020 del 70%, in un anno in cui i lockdown in tutto il mondo hanno costretto il gruppo a tenere molti punti vendita chiusi.