Italia markets close in 3 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    25.434,61
    +78,46 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    69,46
    -1,10 (-1,56%)
     
  • BTC-EUR

    32.164,29
    -516,95 (-1,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    932,75
    -10,69 (-1,13%)
     
  • Oro

    1.821,70
    +7,60 (+0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1868
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.137,89
    +19,94 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8517
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0729
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4886
    +0,0016 (+0,11%)
     

Borse Europa in rialzo, serie al rialzo più lunga da 2019 su ottimismo ripresa

·2 minuto per la lettura
La Borsa di Francoforte

(Reuters) - L'azionario europeo registra guadagni per l'ottava sessione consecutiva sull'ottimismo relativo a una rapida ripresa dell'economia in tutto il continente, che ha spinto al rialzo i titoli industriali, mentre il comparto tech avanza sulla scia dei risultati delle rivali a Wall Street.

L'indice paneuropeo STOXX 600 è in rialzo dello 0,6% registrando al momento la serie di sedute in rialzo di fila più lunga in oltre due anni, con gli investitori che scommettono inoltre sulla volontà delle banche centrali di non ritirare le misure di stimolo.

Il benchmark STOXX 600 è salito ai massimi record questa settimana in seguito a segnali accomodanti da parte della Banca centrale europea sulla sua posizione in merito all'aumento dell'inflazione.

L'indice tedesco DAX scambia intorno ai massimi di tutti i tempi dopo che dati macro hanno mostrato una crescita dell'inflazione dello 0,5% in linea con le attese degli economisti.

I titoli industriali, destinati a trarre beneficio dal rimbalzo dell'economia, avanzano dell'1%, mentre i titoli tech sono in rialzo dello 0,5% dopo che ieri il Nasdaq ha chiuso su massimi record.

L'indice londinese FTSE 100 guadagna lo 0,2% dopo che la Gran Bretagna ha registrato un balzo degli occupati del settore privato a maggio con l'allentamento delle restrizioni.

Per quanto riguarda le singole aziende la svedese H&M, secondo retailer del fashion al mondo, ha registrato un balzo delle vendite nel trimestre conclusosi a maggio, mentre l'azienda di costruzioni Bellway ha previsto che la domanda relativa alle nuove case resterà solida.

Entrambi i titoli sono tuttavia in calo rispettivamente dell'1,7% e dello 0,3%.

Non-Standard Finance cede il 9,5% dopo che la società britannica di credito subprime ha affermato di voler raccogliere circa 80 milioni di sterline potenzialmente attraverso una vendita di azioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli