Italia Markets open in 28 mins

BORSE EUROPA rimbalzano con banche Italia su possibile nuovo voto, poi ripiegano

LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Le borse europee sono poco mosse a metà seduta, dopo un'apertura al rialzo guidata dalle banche italiane galvanizzate dal fallimento di Lega e M5s nella formazione di un esecutivo e dalla prospettiva di nuove elezioni.

Alle 10,40 italiane lo STOXX 600 segna +0,09% mentre il DAX registra +0,39%. Londra è chiusa per festività, come anche i mercati statunitensi, e i volumi sono sottili.

Il comparto delle banche italiane balza di oltre il 3% in apertura, segnando il maggior rialzo da gennaio, poi ripiega e si mantiene poco sopra la parità con gli investitori che preferiscono mantenersi cauti con i nodi della situazione politica italiane ancora tutti da sciogliere. Unicredit, UBI Banca, Banco BPM e Intesa Sanpaolo dopo guadagni tra il 2,2 e il 2,8% in avvio poco prima delle 11 sono in territorio negativo.

Anche Madrid sale (+0,39%), dopo il netto calo visto venerdì sui timori di una sfiducia al premier Mariano Rajoy. Finanziari e utilities sostengono il mercato spagnolo con Santander, BBVA e Caixabank positivi insieme a Iberdrola e Gas Natural.

Da registrare anche il tonfo della biotech danese Genmab che perde il 24% dopo il fallimento della sperimentazione di un farmaco antitumorale.