Italia markets open in 4 hours 38 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.318,54
    +194,26 (+0,69%)
     
  • EUR/USD

    1,1419
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    37.658,23
    -236,98 (-0,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.036,76
    +11,03 (+1,08%)
     
  • HANG SENG

    24.220,33
    -162,99 (-0,67%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Borse Europa scivolano su aumento inflazione in vista dati occupati Usa

·2 minuto per la lettura
Palais Brogniard, ex sede della Borsa di Parigi

(Reuters) - L'azionario europeo è in calo con gli investitori in attesa dei dati sugli occupati negli Stati Uniti, elemento chiave per capire se la Federal Reserve inasprirà la politica monetaria, mentre l'inflazione della zona euro ha toccato massimi record a dicembre.

L'indice paneuropeo STOXX 600 cede lo 0,1%. I titoli di viaggi e tempo libero guidano le perdite a -1,4%, in calo per il secondo giorno consecutivo alla luce dell'aumento dei casi di coronavirus causato dalla variante Omicron.

Lo scorso mese l'inflazione nella zona euro è aumentata più delle attese, rendendo probabilmente le cose più difficili per la Banca centrale europea, che ha molto ridimensionato l'impatto della pressione sui prezzi ed è stata per questo criticata da alcuni dei suoi stessi membri.

I titoli tech registrano performance superiori alla media, con un aumento pari allo 0,8%, sulla scia del rialzo del produttore di semiconduttori italo-francese STMICROELECTRONICS, in testa all'indice di riferimento con un balzo del 5,3% messo a segno dopo aver registrato ricavi trimestrali superiori alle attese.

L'azienda tedesca INFINEON TECHNOLOGIES, che si occupa della produzione di semiconduttori, avanza di circa il 3% in scia alla coreana SAMSUNG ELECTRONICS che ha registrato risultati positivi nel quarto trimestre.

DEUTSCHE BANK sale dello 0,4% ai massimi di oltre sei mesi. Il Cfo dell'istituto finanziario tedesco ha affermato nel corso di un'intervista all'Handelsblatt che la società è fiduciosa di poter raggiungere un importante target di redditività nel 2022.

AIRBUS cede lo 0,9% in seguito alle voci stampa secondo le quali Qatar Airways richiederà un risarcimento da 600 milioni di dollari al produttore di velivoli per alcuni difetti riscontrati sulla rivestimento esterno dei velivoli A350.

INPOST, azienda polacca che gestisce armadietti per la ricezione di pacchi, scivola dell' 8,2% in fondo allo STOXX 600 dopo aver registrato nel trimestre una crescita dei volumi dei pacchi inferiore alla attese in Polonia.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli