Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.797,20
    +507,12 (+1,52%)
     
  • Nasdaq

    14.131,90
    +101,52 (+0,72%)
     
  • Nikkei 225

    28.010,93
    -953,15 (-3,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1923
    +0,0058 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    27.055,92
    -2.148,28 (-7,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    783,16
    -67,18 (-7,90%)
     
  • HANG SENG

    28.489,00
    -312,27 (-1,08%)
     
  • S&P 500

    4.215,89
    +49,44 (+1,19%)
     

Bper balza su nuove speculazioni su fusione con Bpm

·1 minuto per la lettura

(Reuters) - Il titolo Bper è arrivato a guadagnare fino al 4,5% grazie a nuove speculazioni relative a una possibile fusione con la rivale Banco Bpm, da tempo oggetto di rumors.

La scorsa settimana il governo non ha rafforzato gli incentivi alle fusioni bancarie, confermando il tetto attuale al 2% per le attività del soggetto acquisito anziché elevarlo, come nelle attese, al 3%, mossa che avrebbe aumentato l'appeal di Banco Bpm per un'operazione e alimentato le scommesse riguardo una potenziale acquisizione da parte di UniCredit.

I trader sono quindi tornati a scommettere su un accordo tra Bper e Banco Bpm in un momento in cui UniCredit ha dato il via a cambiamenti nel management e deve ancora chiarire le strategie future.

"Un'unione tra Bpm e Bper ha molto senso da un punto di vista industriale", secondo un trader.

Alle 13,50 il titolo Bper è in rialzo del 3,65%, che si aggiunge al +4% di ieri, mentre Banco Bpm guadagna l'1,8% contro un rialzo dell'1% nell'indice bancario italiano [.FTITLMS3010]

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli