Italia markets close in 7 hours 56 minutes
  • FTSE MIB

    24.565,21
    +99,26 (+0,41%)
     
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    78,75
    +0,55 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    16.338,04
    +300,34 (+1,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    401,41
    +12,69 (+3,26%)
     
  • Oro

    1.769,00
    +5,30 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0347
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    18.597,23
    +392,55 (+2,16%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.956,32
    +21,88 (+0,56%)
     
  • EUR/GBP

    0,8647
    +0,0007 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    0,9854
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4037
    +0,0014 (+0,10%)
     

Campari chiude trim3 con crescita organica a doppia cifra, conferma guidance

Bottiglie di Campari in un bar del centro di Milano

ROMA (Reuters) - Campari ha chiuso il terzo trimestre con una crescita organica a doppia cifra, grazie alla dinamica molto robusta dei brand e all’effetto prezzo. In particolare, dice l'azienda in una nota, la performance è stata guidata dagli aperitivi nel loro picco stagionale, beneficiando anche di condizioni meteorologiche favorevoli, nonché dai brown spirits.

Nei primi nove mesi le vendite nette sono salite del 27,3% a 2 miliardi (crescita organica del +19% su anno). Nel terzo trimestre la crescita organica è stata del 18,6%.

"Nel complesso, la solida performance nelle nostre vendite è proseguita durante la stagione chiave estiva grazie alla dinamica molto positiva dei brand, alla continua forza del canale on-premise e alle condizioni meteorologiche favorevoli, nonché all'impatto iniziale degli aumenti di prezzo, che sono stati attuati con successo durante i nove mesi", ha commentato l'AD Bob Kunze-Concewitz.

Guardando al resto del 2022, l'AD è fiducioso "sulla dinamica positiva del business con la sovraperformance dei nostri marchi chiave rispetto ai mercati di riferimento grazie alla forza dei brand".

Confermata la guidance di margine Ebit-rettificato stabile sulle vendite nette a livello organico nel 2022 su base annuale.

(Francesca Piscioneri, editing Stefano Bernabei)