Italia Markets closed

Come pagare il bollo auto in ritardo e a quanto ammontano le multe

(Getty)

Una delle tasse più odiate, sicuramente la più detestata dagli automobilisti. Cosa fare se ci si dimentica di pagare il bollo auto? Alcune Regioni mandano una lettera a casa per ricordare la scadenza e con gli estremi per pagare la tassa di possesso. Può capitare di dimenticarsi di pagare, in questo caso bisognerà aggiungere al costo anche le spese delle sanzioni.

Le sanzioni in caso di ritardo

Per calcolare il bollo auto scaduto bisogna aggiungere all’importo originario sanzioni e interessi. Il calcolo delle sanzioni viene effettuato in base ai giorni di ritardo, seguendo questo schema:

• entro quattordici giorni la sanzione è pari allo 0,1% per ogni giorno di ritardo;

• da quindici a trenta giorni la multa è l’1,5% dell’importo originario, oltre agli interessi di mora pari allo 0,2% per ogni giorno di ritardo;

• da trentuno a novanta giorni la multa è l’1,67% dell’importo originario, oltre interessi di mora;

• da novantuno giorni ad un anno la multa è pari al 3,75% dell’importo originario, oltre interessi di mora;

• oltre un anno la multa è pari al 30% della tassa dovuta da aggiungere agli interessi moratori da calcolare per ogni semestre di ritardo.

Dove pagarlo

Il bollo auto si può pagare nelle ricevitorie Sisal, nelle tabaccherie del circuito Lottomatica, alle Poste o all’ACI. Basta comunicare all’addetto il numero di targa del veicolo e verrà fatto il calcolo dell’importo da pagare automaticamente. E’ possibile saldare anche dall’home banking del proprio istituito di credito e nella maggior parte degli sportelli bancomat.