Italia markets close in 6 hours 51 minutes
  • FTSE MIB

    24.498,06
    -220,75 (-0,89%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,93 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,94 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • Petrolio

    74,16
    -2,12 (-2,78%)
     
  • BTC-EUR

    15.500,63
    -427,77 (-2,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    379,92
    -2,73 (-0,71%)
     
  • Oro

    1.760,80
    +6,80 (+0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,0455
    +0,0050 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.941,33
    -21,08 (-0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8636
    +0,0040 (+0,47%)
     
  • EUR/CHF

    0,9847
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4042
    +0,0136 (+0,98%)
     

Covid, tornano a salire terapie intensive. Gimbe chiede nuova circolare ministero Salute

Un operatore sanitario con una siringa contenente un vaccino contro il Covid-19 a Roma

MILANO (Reuters) - Il monitoraggio indipendente della fondazione scientifica Gimbe fotografa un'impennata di contagi di Covid-19 nell'ultima settimana in Italia e per la prima volta da mesi un'inversione di tendenza nei ricoveri in terapia intensiva, che dopo oltre due mesi di discesa tornano a salire.

Nella settimana 28 settembre-4 ottobre, la fondazione segnala un rilevante aumento di nuovi casi (244.353 rispetto a 160.829). In crescita anche i casi attualmente positivi (491.811 confronto ai precedenti 444.389), i ricoveri con sintomi (4.814 rispetto a 3.653) e le terapie intensive (155 rispetto a 128).

Calano invece i decessi: 281 dai 307 della settimana precedente.

"SUBITO LA NUOVA CIRCOLARE SU GESTIONE PANDEMIA"

Nino Cartabellotta, presidente di Gimbe, lamenta l'assenza di un piano di preparazione per la stagione autunno-inverno.

"La circolare del ministero della Salute con le indicazioni per la gestione dell'epidemia di SARS-CoV-2, che pareva di imminente pubblicazione, è stata ingiustificatamente bloccata", scrive il presidente in una nota.

"La Fondazione Gimbe chiede al ministro Roberto Speranza di pubblicare subito la circolare sulla gestione pandemica e ribadisce le 5 azioni fondamentali raccomandate dall'Oms Europa: aumentare le coperture vaccinali (con tre dosi) nella popolazione generale; offrire la quarta dose alle persone a rischio dopo 120 dalla somministrazione della terza; promuovere l'utilizzo delle mascherine al chiuso e sui mezzi pubblici; areare gli spazi pubblici affollati, quali scuole, uffici, bar e ristoranti, mezzi di trasporto pubblico; applicare rigorosi protocolli terapeutici per le persone a rischio di malattia grave".

Dal 1 ottobre non è più in vigore l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici.

"MINISTERO: "RECORD VACCINAZIONI"

Il ministero della Salute nel frattempo fa sapere che la compagna vaccinale prosegue.

"Aumentano ancora le dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate in Italia ogni giorno - si legge in un comunicato - A confermarlo i numeri raccolti dalla Unità per il completamento della campagna vaccinale guidata dal Generale Petroni. Nella giornata di ieri, 5 ottobre, sono state somministrate 34.389 dosi, una cifra che supera anche il record del mese di settembre".

(Emilio Parodi, editing Francesca Piscioneri, ; +39 06 8030 7744)