Italia markets close in 2 hours 19 minutes
  • FTSE MIB

    24.303,50
    -499,40 (-2,01%)
     
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,98 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,34 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,08
    -0,84 (-1,29%)
     
  • BTC-EUR

    45.703,43
    -2.233,57 (-4,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.591,18
    +29,88 (+1,91%)
     
  • Oro

    1.827,60
    -10,00 (-0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0037 (+0,30%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.927,28
    -106,97 (-2,65%)
     
  • EUR/GBP

    0,8600
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0968
    +0,0034 (+0,31%)
     
  • EUR/CAD

    1,4740
    +0,0056 (+0,38%)
     

Credem non prevede tagli personale Caricento dopo fusione

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Credem non prevede tagli di personale della Cassa di Risparmio di Cento legati alla fusione per incorporazione dell'istituto della provincia di Ferrara con il gruppo di Reggio Emilia.

In una nota diffusa dopo le indiscrezioni stampa degli ultimi giorni Credem precisa che, dopo aver sottoscritto con i sindacati un accordo sul fondo esuberi volontario, "non sono previste iniziative volte a ridurre l'organico attuale della Cassa di Risparmio di Cento".

Relativamente ad altri aspetti del contratto di lavoro, le trattative con i sindacati riprenderanno dopo l'approvazione dei progetti di fusione da parte dei Cda dei due istituti, "non essendo comunque mai stata paventata, nel corso delle stesse, alcuna tensione dal punto di vista occupazionale", ribadisce Credem.

(Andrea Mandalà, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)