Italia markets open in 4 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.821,04
    -277,20 (-0,95%)
     
  • EUR/USD

    1,1610
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    50.723,98
    -1.823,34 (-3,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.410,58
    -63,75 (-4,32%)
     
  • HANG SENG

    25.676,57
    +47,83 (+0,19%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     

Crypto: Breve Flessione di Cosmos (ATOM) dopo gli All Time Highs

·2 minuto per la lettura

Cosmos (ATOM) ha ritrovato negli ultimi giorni un certo smalto sui grafici grazie all’ampio recupero seguito al flash crash del 7 settembre scorso, quando i prezzi scesero improvvisamente da $27.50 a $17.00. A partire da quest’ultimo minimo era cominciata una rimonta del 110% che in una sola settimana aveva risospinto i valori fino alla soglia dei $ 40. Questo rally rialzista era stato peraltro intervallato da brevi fasi correttive che gli avevano garantito uno sviluppo più organico rispetto agli sporadici “salti” di prezzo che caratterizzano solitamente l’andamento di molte altcoin.

ATOM si sta adesso di nuovo allontanando dai massimi, ma ci si aspetta che la tendenza rialzista venga conservata mediante la formazione di minimi progressivamente crescenti, punti di appoggio per la traiettoria rialzista di fondo. Al momento in cui scriviamo, ATOM è scambiato a $ 33.8 e registra un calo del 3% nelle ultime 24 ore.

Il punto tecnico su grafico a 4 ore

Su grafico a 4 ore è ben evidente la sequenza di massimi a $ 27.50, $ 30.90 e $ 38.90 (=picco storico) raggiunti nell’ultima settimana, mentre i minimi relativi crescenti sono stati fissati a quota $ 24.50 e $ 27.70. Le prese di beneficio scattate dopo il raggiungimento del record a $ 38.90 sono perdurate fino al supporto di quota $ 32.70/73, posto in corrispondenza di un ritracciamento di Fibonacci. “La tenuta di tale supporto o – nella peggiore delle ipotesi – del supporto immediatamente inferiore posto a $ 31.00/31.15, consentirebbe ad ATOM di mantenere attivo il suo ciclo rialzista a favore di obiettivi posti a $ 44.73/75 e $ 47.90/48.00”, secondo l’opinione dell’analista tecnico e giornalista finanziario Saif Naqvi, esperto di mercato crypto. Per invalidare questa prospettiva, ATOM dovrebbe chiudere al di sotto dell’ultimo minimo significativo posto a $ 30.30, evento che andrebbe probabilmente a scatenare le vendite allo scoperto esponendo il mercato al rischio di un sell-off più acuto.

Tendenza confermata dagli oscillatori

Nonostante la presenza di alcuni segnali ribassisti a livello di oscillatori tecnici, non si sono verificate finora situazioni di rischio per la tenuta delle aree-chiave di supporto. L’indicatore di forza del movimento, l’RSI, si è mantenuto sopra alla linea dei 50 dopo essere sceso dai livelli di ipercomprato. In un trend rialzista, l’RSI di solito trova supporto in zona 50-45. Allo stesso modo, il MACD si trova ancora sui livelli massimi a 5 giorni nonostante la formazione di un crossover ribassista. L’indice di movimento direzionale (DMI) è in posizione di rialzo e, sebbene ci sia sempre la possibilità di un crossover sfavorevole, Saif Navqi si aspetta che i compratori reagiscano già nel corso delle prossime sessioni.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli