Italia Markets closed

Desfa, ricevute due offerte vincolanti per quota 66% - Hradf

ATENE/MILANO (Reuters) - La Grecia ha ricevuto due offerte vincolanti per il 66% di Desfa, la società greca della rete gas, la cui privatizzazione è un passaggio chiave per il bailout internazionale.

Lo riferisce l'agenzia per le privatizzazioni Hradf, confermando quanto anticipato da due fonti.

Un'offerta è arrivata da un consorzio composto da Snam, dalla spagnola Enagas Internacional e dalla belga Fluxys.

Un'altra è arrivata da un consorzio della spagnola Regasificadora del Noroeste (Reganosa), della romena Transgaz e dalla Banca europea per la ricostruzione e sviluppo (Bers).

La valutazione delle offerte da parte di Hradf inizierà immediatamente.


(Paola Arosio, Stephen Jewkes)