Italia markets open in 17 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1408
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    36.892,36
    -935,24 (-2,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.009,26
    -16,47 (-1,61%)
     
  • HANG SENG

    24.024,15
    -193,88 (-0,80%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Dogecoin in Fase di Recupero Presso 0,17$, Rally Imminente o Rimandato?

·2 minuto per la lettura

Nelle ultime ore, il mercato delle criptovalute è tornato ad alzare la testa, con una capitalizzazione totale in rialzo di quasi il +1% e diversi recuperi tra i principali assets. Tra i progetti che hanno ripreso quota c’è anche Dogecoin, al dodicesimo posto per capitalizzazione di mercato, che oggi pomeriggio alle ore 16:11 viene scambiato a 0,171 dollari, in rialzo del +7,5% su base giornaliera e del +8,5% su base settimanale. Il volume di scambi è invece in aumento del +87% al momento, rispetto alle scorse 24 ore.

Adesso, il prezzo di Dogecoin si trova vicino ai massimi settimanali e quasi in linea con i valori di fine anno. Il recupero verso il livello di 0,2 dollari non appare però ancora immediato, dunque attenzione ad ulteriori ritracciamenti.

Previsioni sul prezzo di Dogecoin

Iniziando con lo scenario rialzista che pare voler prendere il sopravvento in queste ore, il prezzo di Dogecoin potrebbe tentare di raggiungere, come prossimo target, il livello di 0,1750 e poi il successivo a 0,18.

In assenza di ritracciamenti di rilievo, una resistenza più ambiziosa è rappresentata senz’altro da quella a 0,20 dollari, che la criptovaluta aveva tentato di sfiorare nel periodo natalizio, prima del grave crollo fino ai minimi relativi di 0,14 dollari.

Il raggiungimento del livello di 0,2 dollari potrà eventualmente accelerare il supposto trend rialzista già nel breve termine, se si considera che la media mobile semplice a 55 giorni si trova attualmente poco sopra i 0,19 dollari.

Il rischio ritracciamento non abbandona la criptovaluta

Esattamente come palesato anche nella recente analisi su Shiba Inu, per Dogecoin il rischio di un rapido ritracciamento con ritorno ai valori degli scorsi giorni non può essere accantonato con leggerezza.

Se infatti è vero che gli attuali rialzi hanno portato il prezzo quasi in linea con i valori degli scorsi mesi, la minaccia di un nuovo pull-back sotto i 0,15$ non è del tutto svanita.

Precisamente, sarà fondamentale monitorare adesso le performances di brevissimo termine di Dogecoin rispetto al livello tecnico di 0,17$. Un serio allontanamento sotto questo valore indicherebbe infatti la possibilità di un nuovo ritracciamento in grado di annullare i rialzi delle ultime ore.

Da qui, un nuovo break-out ribassista verso i minimi relativi già toccati negli scorsi giorni appare tutt’altro che inverosimile.

Se invece il Dogecoin dovesse lasciarsi tranquillamente alle spalle il livello di 0,17$, allora la miccia per un più ambizioso rally rialzista potrebbe iniziare a partire.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli