Italia markets open in 6 hours 16 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.769,60
    +16,23 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1302
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    50.015,54
    -981,12 (-1,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.438,88
    -0,00 (-0,00%)
     
  • HANG SENG

    23.675,26
    -113,67 (-0,48%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

Enel tra possibili acquirenti quota Cvc in Mooney - Sole 24 Ore

·1 minuto per la lettura
Il logo Enel presso la sede di Milano

MILANO (Reuters) - Enel è tra i candidati a rilevare la società fintech Mooney, controllata dal fondo Cvc e partecipata da Intesa Snapaolo.

Lo scrive il Sole 24 Ore, che parla di una valutazione della ex Sisal Pay di 2-3 miliardi di euro.

La società avrebbe sollecitato l'interesse all'acquisizione anche da private equity internazionali, ma Enel sarebbe data come favorita, secondo il quotidiano. Il gruppo guidato da Francesco Starace ha dalla sua Enel X Pay, piattaforma per pagamenti che è diventata un nuovo attore del settore fintech: in questo ambito, l'obiettivo potrebbe essere quello di un'alleanza con Intesa Sanpaolo, aggiunge Il Sole 24 Ore.

Le discussioni sarebbero in corso. Al lavoro sarebbero infatti gli advisor finanziari e i legali per arrivare a un accordo che sia soddisfacente per gli azionisti di Mooney, prosegue il giornale, aggiungendo che Intesa Sanpaolo punterebbe a mantenere in futuro una quota di minoranza nel player fintech.

Contattati i portavoci di Mooney, Cvc, Enel e Intesa non hanno commentato le indiscrezioni, scrive il Sole 24 Ore.

(In redazione a Milano Sabina Suzzi, Maria Pia Quaglia)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli