I mercati italiani sono chiusi

EUR/USD Analisi tecnica di metà sessione per il 13 novembre 2017

James Hyerczyk

La coppia EUR/USD è negoziata in ribasso poco prima dell’apertura degli Usa. La coppia forex è negoziata all’interno della gamma di venerdì indicando un’indecisione degli investitori e una volatilità imminente. L’euro potrebbe rafforzarsi contro il dollaro statunitense se il ritardo previsto per la riforma fiscale continuasse ad essere un problema o se gli investitori ritenessero che le differenze tra le proposte della Camera e del Senato portino ad un dibattito prolungato.

EURUSD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in ribasso. Una mossa attraverso 1.1690 invertirà la tendenza principale in rialzo. La tendenza ribassista riprenderà nel caso di una mossa attraverso 1.1553.

La gamma principale è 1.1312-1.2092. La sua zona di ritracciamento è 1.1702-1.1610. L’EUR / USD è attualmente negoziato all’interno di questa zona. Essa controlla essenzialmente la direzione del mercato a lungo termine.

Previsione giornaliera

Sulla base del prezzo corrente a 1.1651 e dell’azione di prezzo precedente, oggi, la direzione dell’EUR/USD sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader all’angolo ascendente a 1.1633 e all’angolo discendente a 1.1632.

Una rottura al di sopra di 1.1633 indicherà la presenza di acquirenti. Se questo generasse un momentum sufficientemente rialzista, l’EUR/USD potrebbe sfidare il massimo scorsa settimana a 1.1677. Ciò è seguito dal massimo principale a 1.1690 e dall’importante livello del 50% a 1.1702.

Una rottura al di sotto di 1.1632 segnalerà la presenza di venditori. Questo potrebbe alimentare una rottura verso il livello di Fibonacci a 1.1610. Ciò potrebbe innescare un’ulteriore rottura verso un angolo ascendente a 1.1593. Questo è l’ultimo importante angolo di supporto prima del minimo principale a 1.1553.

Fondamentalmente, aspettatevi un tono rialzista al di sopra di 1.1633 e uno ribassista al di sotto di 1.1632.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: