Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.762,13
    +85,11 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    15.230,74
    +140,54 (+0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.600,41
    -204,44 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1623
    -0,0023 (-0,20%)
     
  • BTC-EUR

    54.206,02
    +2.228,03 (+4,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.505,85
    +1.263,18 (+520,51%)
     
  • HANG SENG

    26.132,03
    +5,10 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.568,23
    +23,33 (+0,51%)
     

Euro Dollaro in Caduta Libera, il Supporto 1,1700 più Vicino

·2 minuto per la lettura

Per il secondo giorno consecutivo, il dollaro viene salvato da una nuova domanda ma il mancato raggiungimento delle stime dei dati sull’inflazione degli Stati Uniti potrebbero a breve creare i presupposti per un rialzo del prezzo dell’euro dollaro.

I prezzi delle importazioni statunitensi sono scesi dello 0,3% ad agosto, molto al di sotto rispetto le aspettative. Questa pubblicazione si aggiunge ai dati dell’indice dei prezzi al consumo (IPC) di martedì per il mese scorso, che hanno mostrato un significativo raffreddamento dei prezzi sottostanti. L’IPC core è aumentato solo dello 0,1% su base mensile, il minimo da febbraio.

Cosa può comportare al cambio euro dollaro un’inflazione bassa?

Un’inflazione più bassa significa che la Federal Reserve potrebbe aspettare prima di ridurre il suo programma di acquisto di obbligazioni e, a sua volta, rinviare gli aumenti dei tassi. Questo è un elemento negativo per il dollaro. Un altro fattore che potrebbe pesare sul biglietto verde è il sorprendente rialzo del New York Fed Manufacturing Index.

L’indice Empire State Manufacturing di New York misura la salute dell’economia del settore manifatturiero attraverso una indagine su circa 200 imprese manifatturiere dello stato di New York. Al di sopra dello 0 indica condizioni in miglioramento, mentre al di sotto di esso condizioni in peggioramento. Questo rapporto di secondo livello per settembre è balzato a 34,3 punti, quasi il doppio delle prime stime di 18. Per questo motivo dal punto di vista di medio/lungo termine la view del fiber è rialzista.

Ciononostante, l’euro è in qualche modo frenato dall’approccio prudente della Banca centrale europea sull’inflazione ma questa, comunque, non è mai stata un fattore significativo per l’euro; lo è soprattutto sul dollaro americano.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

L’ennesimo tentativo di rompere la resistenza 1,1880 è fallito e da quel momento il fiber ha iniziato un deciso movimento ribassista posizionandosi al momento della scrittura al di sotto della parte superiore dell’area di demand.

Con la continuazione dell’attuale movimento, il prezzo dell’euro dollaro vede più vicino il supporto 1,1700, la zona dei minimi di marzo. Da qui, non ci sono livelli di supporto significativi fino ai minimi del 2021 vicino a 1,1660 registrati il ​​20 agosto.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli