Italia markets close in 1 hour 41 minutes
  • FTSE MIB

    26.856,95
    +50,76 (+0,19%)
     
  • Dow Jones

    35.661,93
    +171,24 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.329,55
    +93,71 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • Petrolio

    82,20
    -0,46 (-0,56%)
     
  • BTC-EUR

    52.773,25
    +1.636,56 (+3,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,56
    +61,18 (+4,31%)
     
  • Oro

    1.805,00
    +6,20 (+0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1647
    +0,0041 (+0,35%)
     
  • S&P 500

    4.579,29
    +27,61 (+0,61%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.228,14
    +7,26 (+0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8452
    +0,0011 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0664
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4380
    +0,0040 (+0,28%)
     

Faurecia rivede al ribasso target 2021 su carenza semiconduttori

·1 minuto per la lettura
Il logo Faurecia a Parigi

PARIGI (Reuters) - Faurecia ha tagliato i principali target finanziari per il 2021, dicendo di averli adattati alle nuove stime per il mercato automobilistico globale pubblicate la scorsa settimana da Ihs Markit.

Il produttore francese di componenti per auto ha sottolineato che Ihs Markit ora prevede per quest'anno una produzione a livello mondiale pari a 72 milioni di veicoli, rispetto alla precedente stima di 76,8 milioni, aggiungendo che la drastica riduzione è dovuta soprattutto all'impatto superiore alle attese della carenza di semiconduttori.

"La guidance finanziaria di Faurecia per il 2021 era esplicitamente basata sulle aspettative di 76,6 milioni di veicoli prodotti nell'intero anno", ha comunicato il gruppo.

In base alle nuove attese di una produzione globale di 72 milioni di vetture, Faurecia ora vede vendite 2021 pari a 15,5 miliardi di euro rispetto al precedente target di 16,5 miliardi di euro.

Il gruppo, che ad agosto ha rilevato il controllo della società tedesca d'illuminazione Hella, ha comunicato che il margine operativo 2021 sarà compreso tra il 6,0% e il 6,2%, rispetto alla precedente guidance del 7%.

Il target di Faurecia per il cash flow netto, che il gruppo aveva alzato a fine luglio, è stato abbassato a circa 500 milioni di euro, laddove il precedente target stimava di superare questa cifra.

"La guidance 2021 rivista, aggiustata per riflettere la decisa riduzione della produzione automotive mondiale a 72 milioni di veicoli nell'esercizio 2021, conferma la forte leva operativa di Faurecia e l'efficacia delle azioni di resilienza", si legge in una nota della società.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli