Italia markets open in 5 hours 45 minutes
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.397,26
    +73,92 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1767
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    40.483,80
    -696,35 (-1,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.218,94
    -14,35 (-1,16%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Ferrari mantiene invariati target 2021 dopo forte trim2

·2 minuto per la lettura
Il logo Ferrari presso la sede centrale a Maranello

MILANO (Reuters) - Ferrari ha confermato i suoi obiettivi principali per il 2021, nonostante l'utile core del secondo trimestre sia triplicato grazie al recupero delle consegne rispetto allo stesso periodo di un anno prima colpito dalla pandemia.

La casa automobilistica di lusso ha invece migliorato la guidance sul free cash flow industriale a circa 450 milioni di euro quest'anno, rispetto alla precedente previsione di circa 350 milioni di euro, si legge in una nota.

Tuttavia, Ferrari ha lasciato invariate le previsioni per i ricavi netti e l'Ebitda, nonostante abbia detto all'inizio di quest'anno di essere "fiduciosa" di raggiungere la fascia più alta della guidance 2021.

Il titolo Ferrari, quotato a Milano, è passato in negativo dopo la pubblicazione dei risultati ed è in ribasso del 1,58% alle ore 13,30 circa, tra i peggiori dell'indice delle blue chip italiane.

Nel secondo trimestre, l'Ebitda rettificato della Ferrari è arrivato a 386 milioni di euro, da 124 milioni di euro un anno prima, e in crescita del 23% rispetto al 2019.

Il risultato è stato appena superiore alle aspettative degli analisti di 373 milioni di euro, secondo un sondaggio Reuters.

I ricavi netti si attestano a 1,035 miliardi di euro, quasi raddoppiati (+81%) rispetto all'anno precedente e in aumento del 5,2% rispetto al secondo trimestre 2019.

L'utile netto del periodo ammonta a 206 milioni.

Nel secondo trimestre le vetture consegnate hanno raggiunto le 2.685 unità, in aumento del 93,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, con il contributo positivo di tutte le aree geografiche.

Il management di Ferrari annuncia nella nota il Capital Markets Day che si terrà a Maranello il 16 giugno 2022.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli