Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.118,70
    +2.061,28 (+8,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,40%)
     
  • EUR/CHF

    1,0768
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5492
    +0,0117 (+0,76%)
     

Fiat Chrysler, azionisti approvano fusione con Psa, nasce Stellantis

·1 minuto per la lettura
Il logo Fiat Chrysler Automobiles presso la sede statunitense a Auburn Hills, Michigan

MILANO (Reuters) - Gli azionisti di Fiat Chrysler (Fca) hanno approvato il piano di fusione da 52 miliardi di dollari con la controllante di Peugeot, Psa, allo scopo di dare vita a Stellantis, quarta casa automobilistica al mondo.

Il presidente John Elkann ha detto che il 99,15% degli azionisti di Fca presenti in assemblea ha votato a favore della fusione. Tra questi anche EXOR, holding della famiglia Agnelli che controlla il 44,4% dei diritti di voto di Fca grazie allo schema di voto maggiorato.

Gli azionisti di Psa hanno già dato il loro ok alla fusione questa mattina.

(Giulio Piovaccari)