Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.695,22
    -24,21 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    15.753,83
    +66,91 (+0,43%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1352
    +0,0079 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    44.664,39
    -720,10 (-1,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.320,90
    +15,79 (+1,21%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.692,96
    +6,21 (+0,13%)
     

Forex, Dollaro in lieve rialzo in attesa dati inflazione Usa

·1 minuto per la lettura
Diverse banconote da 100 dollari statunitense

LONDRA (Reuters) - Dopo aver perso terreno negli ultimi tre giorni, il dollaro è in lieve rialzo nei confronti della maggior parte delle divise mentre il mercato resta in attesa dei dati sull'inflazione Usa.

L'indice sui prezzi al consumo Usa dovrebbe mostrare, secondo il consensus Reuters, un tasso annuo di 4,3% a fronte di un target della Federal Reserve del 2%.

La scorsa settimana la Fed ha ribadito la sua posizione sul fatto che l'attuale elevato livello dell'inflazione sia transitorio ma molti investitori temono che sottostimare la natura del fenomeno possa rivelarsi un errore che si potrebbe pagare a caro prezzo.

Attorno alle 11,30, l'indice sul dollaro sale dello 0,15% a 94,097, in calo rispetto al massimo di oltre un anno toccato venerdì a 94,634 dopo i dati sul lavoro Usa.

Nei confronti dello yen il biglietto verde accelera guadagnando lo 0,3% a 113,19.

Infine l'euro cede lo 0,12% a 1,1577.

(Sara Rossi, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli