Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.587,48
    -258,31 (-1,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Forex, dollaro a minimo otto mesi, mercato attende meeting banche centrali

L'illustrazione mostra le banconote del dollaro statunitense

LONDRA (Reuters) - Dollaro sui minimi di otto mesi nei confronti delle controparti sui timori di una recessione, alimentati da risultati societari poco solidi negli Usa, mentre il mercato resta in attesa dei meeting delle banche centrali della prossima settimana.

L'euro ha toccato il massimo di nove mesi nei confronti del dollaro a 1,0929 e, attorno alle 11, scambia poco sotto quel livello. Alla stessa ora, la sterlina cede lo 0,12% a 1,2385 sul dollaro.

L'indice sulla divisa Usa è sceso fino a 101,5, il livello più basso da fine maggio e ora guadagna lo 0,2% circa a 101,82.

Risultati societari poco confortanti dagli Usa e un'ondata di licenziamenti nel settore tech hanno alimentato i timori di una recessione.

"Ora ci sono segnali che l'economia Usa possa rallentare in modo più significativo", osservano gli economisti di Wells Fargo.

"Con la Fed che ora non fa più da capofila alla stretta monetaria globale e le prospettive dell'economia Usa in peggioramento riteniamo che il dollaro sia entrato in un periodo di deprezzamento nei confronti delle divise straniere", aggiungono.

(versione italiana Sara Rossi, editing Sabina Suzzi)