Italia markets close in 3 hours 16 minutes
  • FTSE MIB

    26.890,95
    +84,76 (+0,32%)
     
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • Petrolio

    81,44
    -1,22 (-1,48%)
     
  • BTC-EUR

    52.658,87
    +1.731,27 (+3,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.470,63
    -3,70 (-0,25%)
     
  • Oro

    1.803,70
    +4,90 (+0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1596
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.228,37
    +7,49 (+0,18%)
     
  • EUR/GBP

    0,8438
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0656
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4325
    -0,0015 (-0,11%)
     

Generali, Del Vecchio rileva un altro 0,07% e si porta al 5,26%

·1 minuto per la lettura
Il logo Generali a Milano

MILANO (Reuters) - La Delfin di Leonardo Del Vecchio ha comprato ulteriori 1,1 milioni di azioni Generali pari allo 0,07% del capitale salendo così al 5,26%, secondo un internal dealing.

L'acquisto dei titoli è avvenuto in piccole quote fra il 29 e il 30 settembre.

Lo scorso 11 settembre Del Vecchio e Francesco Gaetano Caltagirone, azionista di Generali con il 6,39%, hanno annunciato un patto di consultazione in vista del rinnovo del board la prossima primavera, con l'idea di opporsi alla conferma dell'AD Philippe Donnet. Al patto si è unita Fondazione Crt, portando la quota sindacata intorno al 12,88%.

(in redazione a Milano Giancarlo Navach, Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli