Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.994,22
    -72,86 (-0,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Germania, esportazioni in calo più del previsto a marzo

Una miniatura di barili di greggio davanti alle bandiere di Germania e Russia

BERLINO (Reuters) - Le esportazioni tedesche sono scese più del previsto a marzo, con un calo del 3,3%, mentre le importazioni sono aumentate del 3,4%, in base ai dati dell'Ufficio federale statistico tedesco.

Un sondaggio Reuters aveva previsto un calo mensile delle esportazioni pari al 2,0%.

Le esportazioni verso la Russia sono crollate del 62,3% a marzo rispetto a febbraio, in parte a causa delle sanzioni imposte in seguito alla guerra in Ucraina, si legge in un comunicato.

A marzo, la Germania ha registrato un surplus commerciale destagionalizzato di 3,2 miliardi di euro, ha riferito l'Ufficio, in contrasto con attese di 9,8 miliardi di euro.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Andrea Mandalà)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli