Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.922,16
    +40,66 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    37.986,40
    +211,02 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.282,01
    -319,49 (-2,05%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    83,24
    +0,51 (+0,62%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.118,39
    +2.043,19 (+3,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.371,97
    +59,34 (+4,52%)
     
  • Oro

    2.406,70
    +8,70 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.967,23
    -43,89 (-0,88%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.918,09
    -18,48 (-0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    +0,0056 (+0,65%)
     
  • EUR/CHF

    0,9693
    -0,0017 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4645
    -0,0005 (-0,04%)
     

Governo pronto a riforma Tesoro - Giorgetti

Il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti durante una conferenza stampa a Roma

ROMA (Reuters) - Il governo è pronto ad approvare un decreto per la riorganizzazione del Ministero dell'Economia che potrebbe essere presentato in consiglio dei ministri già questa settimana.

"Siamo pronti", ha detto a Reuters il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti in Parlamento.

Il progetto, secondo quanto riferito da fonti politiche nei giorni scorsi, prevede la divisione del dipartimento del Tesoro in seno al ministero in due.

Al nuovo direttore generale del Tesoro, Riccardo Barbieri, resterebbero le competenze su politiche macroeconomiche e relazioni finanziarie europee e internazionali.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Un nuovo dipartimento specifico si occuperebbe invece di partecipate, patrimonio pubblico e regolamentazione del sistema finanziario. Un possibile candidato alla direzione del nuovo dipartimento è Antonino Turicchi, presidente della compagnia aerea statale Ita Airways, ed ex funzionario del Tesoro.

Il Consiglio dei Ministri dovrebbe riunirsi domani alle 15.00, secondo quanto comunicato dai fonti governative.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Andrea Mandalà)