Italia markets open in 8 hours 13 minutes
  • Dow Jones

    32.803,47
    +76,67 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    12.657,55
    -63,04 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    28.175,87
    +243,67 (+0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,0177
    -0,0073 (-0,71%)
     
  • BTC-EUR

    22.846,83
    -104,55 (-0,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    533,20
    -2,02 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    20.201,94
    +27,94 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.145,19
    -6,75 (-0,16%)
     

Gran Recupero dell’Euro Dollaro che Attende i Dati sulle Vendite al Dettaglio USA

Il prezzo dell’euro dollaro sta riuscendo a mettere in scena un rimbalzo dopo essere precipitato e raggiungendo il minimo da quasi 20 anni a 0,9952 nella giornata di giovedì. Il fiber, tuttavia, rimane in balia del dollaro americano ed è probabile che dovrà affrontare una rinnovata pressione ribassista nel caso in cui gli investitori valutari inizieranno a scommettere sull’aumento del tasso di interesse USA di 100 punti base a luglio.

Difatti, a seguito del dato sull’inflazione USA, nella giornata di ieri il membro del Consiglio dei governatori della Federal Reserve Christopher Waller ha dichiarato che il mercato potrebbe iniziare a scontare un aumento del tasso di interesse USA di 100 punti base nel mese di luglio, nonostante lo stesso Waller propende per un secondo aumento consecutivo dei tassi di 75 punti base ma potrebbe cambiare idea se i dati sulle vendite al dettaglio USA saranno più forti del previsto.

I dati sulle vendite al dettaglio USA cambieranno le sorti dell’euro dollaro?

Come anticipato, nel pomeriggio verranno rilasciati i dati sulle vendite al dettaglio, i quali dovrebbero aumento dello 0,8% dopo il calo dello 0,3% del mese precedente, e dal momento che Waller lo ha menzionato in maniera specifica, gli investitori del fiber lo monitoreranno con estremo interesse poiché un dato superiore del previsto potrebbe innescare un altro movimento al rialzo del dollaro USA e di conseguenza pesare sull’euro dollaro, e viceversa.

Anche se meno importante, gli investitori valutari monitoreranno l’indice di fiducia del Michigan, il quale dovrebbe mostrare un dato leggermente inferiore rispetto al mese precedente (49.9 vs 50).

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Il fiber si sta muovendo da diversi giorni lateralmente, segno evidente che è in corso una dura lotta tra tori e orsi. Da una parte è evidente l’incapacità dei ribassisti dell’euro dollaro di penetrare in modo convincente il supporto psicologico 1,0000 nonostante i fondamentali a favore; ciononostante è confermato l’obiettivo short rappresentato dal livello annuale 0,9797.

Tuttavia, bisogna considerare l’imminente rialzo dei tassi EURO che, con il ritorno alla normalità del gasdotto Nord Stream, potrebbe comportare un rialzo dell’euro dollaro e raggiungere il primo obiettivo di breve termine rappresentato dal livello annuale 1,0239.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli