Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.273,87
    -42,45 (-0,14%)
     
  • Nasdaq

    11.148,64
    -27,77 (-0,25%)
     
  • Nikkei 225

    27.120,53
    +128,32 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    0,9888
    -0,0098 (-0,98%)
     
  • BTC-EUR

    20.308,26
    -448,72 (-2,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    456,09
    -2,31 (-0,50%)
     
  • HANG SENG

    18.087,97
    +1.008,46 (+5,90%)
     
  • S&P 500

    3.783,28
    -7,65 (-0,20%)
     

Greggio, in calo su notizie oleodotto Druzhba e dati inflazione Usa

Tre operai presso una raffineria petrolifera a Houston, Texas

LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio sono in ribasso sulle aspettative che i flussi dell'oleodotto Druzhba riprendano a breve, e sulle preoccupazioni per le forniture, in vista della pubblicazione degli indicatori sulla domanda.

Intorno alle 12,05 i futures sul Brent sono in calo di 89 centesimi, o dello 0,93%, a 95,48 dollari al barile.

I futures del greggio statunitense perdono 76 centesimi, o lo 0,83%, a 89,76 dollari al barile.

Entrambi i contratti erano scivolati di oltre un dollaro al barile all'inizio della seduta.

I flussi di petrolio verso l'Europa centrale attraverso l'oleodotto Druzhba riprenderanno a breve dopo che il gruppo energetico ungherese MOL ha effettuato il pagamento della tassa di transito per l'utilizzo della sezione ucraina dell'oleodotto, secondo quanto comunicato dalla società.

Il dato sull'indice dei prezzi al consumo (Cpi) negli Stati Uniti, che verrà pubblicato oggi alle 14,30 italiane, verrà esaminato per capire di quanto la Federal Reserve statunitense aumenterà i tassi di interesse nei prossimi mesi.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Francesca Piscioneri)