Italia Markets close in 2 hrs 8 mins

Il Ken umano è pentito: "Voglio tornare come prima"

Il Ken umano è pentito: "Voglio tornare come prima"

Il Ken umano dice basta. Nello studio di "Pomeriggio Cinque", infatti, Rodrigo Alves racconta i suoi problemi di salute ma esclude, dopo oltre 70 interventi chirurgici subiti, di tornare sotto i ferri.

TI POTREBBE INTERESSARE: Valeria Marini e il suo nuovo baby fidanzato: ha 17 anni meno di lei

Secondo quanto racconta il “Ken umano”, il suo naso sta collassando, si è creato un buco: “Ho fatto l’ultimo intervento a gennaio per sistemare la narice, stavo bene ma ora ho di nuovo problemi. Sono stanco, basta”, dice nel salotto di Barbara D’Urso davanti agli ospiti che invece lo invitano a fare il necessario per tutelare la sua salute. “Ho fatto 72 operazioni proprio perché ho avuto tantissime complicazioni, ho paura, non mi importa di quello che succede”, aggiunge il 36enne.

“Voglio tornare come prima, volevo essere perfetto, ma è noiosissimo”, ha spiegato infine Rodrigo Alves a Barbara D’Urso.

La lite con Roger Garth

“Sono contento che abbia cambiato idea perché sono convinto che sia un ragazzo con dei problemi psicologici e di insicurezza”, ha detto in studio Roger Garth. Il Ken Umano ha risposto così al suo interlocutore: “Ma tu chi sei? Esteticamente è una bella persona ma io pensavo fosse una donna”. Roger Garth si è infuriato: “Tu non esisti più, sei una cosa artefatta. Sono contento che hai capito di fare un passo indietro”.

VIDEO - “Io e Ken umano abbiamo avuto una relazione”