Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.833,82
    -637,13 (-2,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Infrastrutture l’oro del decennio per gli investitori, ecco perché

·3 minuto per la lettura

Ci sono vari “ori” in questo tempo che ci avvia verso il post-pandemia, o meglio, verso la convivenza con il Sars-CoV-2. Il primo di questi ”ori” è considerato il rame e il perché è dovuto all’altro nuovo oro, ovvero le infrastrutture da rinnovare e innovare.

Le grandi economie non hanno altra alternativa se vogliono dare una scossa forte alle rispettive economie, devono adottare piani di investimento importanti. Le sfide da affrontare nel futuro non sono solo sanitarie, ma prima di tutto ambientali e questo è sotto gli occhi anche di chi ancora si ostina a non volerlo vedere.

Ecco perché per gli investitori le infrastrutture saranno davvero l’oro del decennio, lo dicono il piano di investimento di Joe Biden stilato per la ripresa degli Stati Uniti e il piano Next Generation EU dell’Unione Europea.

Entrambi molto proiettati verso l’ammodernamento delle infrastrutture strategiche esistenti, e verso la realizzazione delle nuove infrastrutture che favoriranno una nuova e diversa crescita rispetto al passato.

Ci sono però delle differenze tra i due piani e l’investitore dovrà conoscerli per capire in quali società quotate investire.

Le infrastrutture negli USA

Gli Stati Uniti d’America intendono realizzare un progetto enorme che vale almeno 2 mila miliardi di dollari, si chiama ‘Build Back Better’ e come fa presagire i titolo verterà principalmente sulle infrastrutture esistenti.

Strade e autostrade green sono al centro del piano del presidente degli USA, Joe Biden, e poi il sistema idrico statunitense per garantire acqua a Stati dove vivono persone che dipendono dalle cisterne.

Tra le infrastrutture da potenziare anche quella della rete elettrica, a cui associare centrali elettriche a zero emissioni.

L’edilizia non è esclusa, anzi, è al centro del piano, ed anche qui come in Europa si punta molto sulle ristrutturazioni piuttosto che sulle nuove costruzioni.

Per quanto riguarda le nuove infrastrutture avrà un ruolo centrale l’internet veloce da portare in particolare negli Stati dove è meno presente o mancante.

E sempre in tema ambientale, l’obiettivo è portare l’industria dell’automotive verso la produzione di veicoli a emissioni zero, e non solo sostituendo il motore a scoppio con uno elettrico, ma anche in termini di materiali utilizzati per la produzione dei veicoli.

Le infrastrutture in Europa

Il Next Generation EU è decisamente orientato verso la transizione energetica e la digitalizzazione, infatti, il 37% dei 750 miliardi previsti sono destinati all’abbattimento delle emissioni, mentre il 20% dei fondi alla trasformazione digitale.

In questo scenario dobbiamo quindi guardare con interesse all’industria dei semiconduttori e in generale a tutte quelle società dell’IT europee e non solo che potranno dare un contributo significativo all’attuazione del piano UE.

Un esempio concreto di come l’Europa si sta orientando, e dove gli investitori dovrebbero dirigere lo sguardo, ci giunge dalla Svezia, qui H2 Green Steel intende realizzare entro il 2024 una acciaieria ad impatto zero alimentata dall’idrogeno verde: 5 milioni di tonnellate di acciaio verde a regime. La società Vargas ha raccolto fondi attraverso un round di investimento a cui hanno partecipato anche le italiane Marcegaglia ed Exor NV (EXO).

Per conoscere tutti gli eventi economici del giorno e della settimana in Italia e all’estero, leggi il nostro Calendario Economico completo con tutti gli eventi in programma.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli