Italia markets close in 6 hours 50 minutes
  • FTSE MIB

    26.140,97
    +135,57 (+0,52%)
     
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    68,62
    +2,12 (+3,19%)
     
  • BTC-EUR

    50.132,15
    -537,49 (-1,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.444,60
    +5,71 (+0,40%)
     
  • Oro

    1.767,50
    +4,80 (+0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1296
    -0,0010 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.121,07
    +13,05 (+0,32%)
     
  • EUR/GBP

    0,8504
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0400
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4484
    +0,0012 (+0,08%)
     

Italia, debito Target2 aumenta in ottobre, stabili finanziamenti Bce a banche

·1 minuto per la lettura
Palazzo Chigi illuminato con i colori della bandiera italiana

MILANO (Reuters) - Il debito Target2 di ottobre segna un incremento di circa 5,5 miliardi di euro, portandosi al massimo da quattro mesi.

Lo dice il documento sugli aggregati di bilancio a cura di Banca d'Italia, da cui emerge un andamento stabile dei finanziamenti Bce agli istituti di credito italiani.

Le passività nei confronti del sistema euro risultano pari a 519,099 miliardi di euro da 513,515 miliardi di settembre.

Il totale dell'esposizione delle banche italiane ai finanziamenti Bce è pari a 448,731 miliardi da 448,712 miliardi del mese precedente.

(Alessia Pé, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli