Italia markets close in 7 hours 40 minutes
  • FTSE MIB

    26.303,52
    +34,90 (+0,13%)
     
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    83,00
    +0,56 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    53.443,39
    -370,17 (-0,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,78
    +2,14 (+0,15%)
     
  • Oro

    1.781,70
    +16,00 (+0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,1654
    +0,0035 (+0,30%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    25.758,96
    +349,21 (+1,37%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,22
    +6,82 (+0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8451
    -0,0005 (-0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0725
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4362
    -0,0002 (-0,01%)
     

Italia, fabbisogno settore statale settembre a 15,3 mld - Tesoro

·1 minuto per la lettura
Una bandiera italiana presso Piazza Navona, a Roma

MILANO (Reuters) - Nel mese di settembre il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 15,3 miliardi, in miglioramento di circa 6,7 miliardi rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (-22 miliardi)

Una nota del Tesoro sottolinea che il fabbisogno dei primi nove mesi dell'anno in corso è pari a circa 85,5 miliardi, in miglioramento di circa 42,8 miliardi rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2020.

"Nel confronto con il corrispondente mese del 2020, il miglioramento del saldo è dovuto principalmente ai maggiori incassi fiscali cui ha contribuito il versamento dell'autoliquidazione, i cui termini sono stati spostati al 15 settembre, e ai maggiori versamenti ai Fondi di rotazione per le politiche comunitarie", si legge nella nota di Via XX Settembre.

L'effetto positivo è parzialmente attenuato dalla maggiore spesa delle amministrazioni territoriali e delle amministrazioni centrali su cui ha pesato il finanziamento dei primi 700 milioni per la costituzione della NewCo per il trasporto aereo.

La spesa per interessi sui titoli di Stato presenta una diminuzione di circa 500 milioni.

(in redazione a Milano Giancarlo Navach, Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli