Italia markets open in 2 hours 24 minutes
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.310,47
    +94,95 (+0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,1652
    +0,0015 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    54.811,17
    +601,21 (+1,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.478,61
    +15,25 (+1,04%)
     
  • HANG SENG

    26.125,96
    +338,75 (+1,31%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Italia, Intesa Sanpaolo vede rallentamento produzione industria

·1 minuto per la lettura
Il logo Intesa Sanpaolo a Torino

ROMA (Reuters) - Intesa Sanpaolo vede la produzione industriale italiana in rallentamento nel terzo e nel quarto trimestre, con il testimone della crescita ormai passato ai servizi.

"In prospettiva, a nostro avviso è iniziato un trend di rallentamento dell'attività economica nell'industria, dopo i picchi toccati nella prima metà dell'anno, visto che non vi sono segnali di miglioramento sul fronte delle strozzature dal lato dell'offerta, che potrebbero persistere per tutta la prima metà del prossimo anno", si legge nel report odierno 'Macro rapid response'.

Intesa prevede che il terzo trimestre farà registrare un incremento dell'ordine dell'1% congiunturale in caso di stabilità a settembre, "dopo l'1,2% del trimestre primaverile e l'1,5% dei primi tre mesi dell'anno. Tuttavia, ci aspettiamo un'ulteriore e più significativa frenata nel trimestre in corso, nel quale verosimilmente l'attività produttiva nell'industria potrebbe risultare poco variata rispetto ai tre mesi precedenti".

Secondo i dati Istat diffusi stamani, dopo due mesi di rimbalzo la produzione ha segnato ad agosto una flessione congiunturale dello 0,2% dal +1% di luglio.

(Antonella Cinelli, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli