Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.585,98
    -266,81 (-1,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Kazaks (Bce) prevede ampi rialzi di tassi in prossime due riunioni - Bloomberg

Il governatore della banca centrale lettone Martins Kazaks a Riga

BERLINO (Reuters) - È probabile che la Banca centrale europea aumenti i tassi in modo significativo nelle due prossime riunioni di febbraio e marzo.

Lo ha detto il governatore della banca centrale della Lettonia Martins Kazaks in un'intervista a Bloomberg.

"Nelle prossime due riunioni penso che potremo ancora fare passi abbastanza grandi", ha detto a Bloomberg. "Naturalmente, i passi possono diventare più piccoli se necessario, mentre cerchiamo il livello adatto a portare l'inflazione al 2%", ha aggiunto.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)