Italia markets close in 6 hours 12 minutes
  • FTSE MIB

    26.306,10
    +37,48 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    83,48
    +1,04 (+1,26%)
     
  • BTC-EUR

    53.248,15
    -302,69 (-0,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.449,71
    -1,92 (-0,13%)
     
  • Oro

    1.781,60
    +15,90 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,1667
    +0,0049 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.159,54
    +8,14 (+0,20%)
     
  • EUR/GBP

    0,8452
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0711
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4368
    +0,0004 (+0,03%)
     

L’Euro Dollaro al Test di 1,17 ma sul Dollaro USA Pesa il Debito Statunitense

·2 minuto per la lettura

Anche se si è superato un grosso rischio all’evento della decisione sui tassi del FOMC della scorsa settimana, non sembra esserci alcun sollievo dai venti fondamentali che soffiano intorno alla politica monetaria insieme alle incertezze della politica monetaria e fiscale della FED. Questa incertezza ha contribuito a fermare il rimbalzo degli asset rischiosi della scorsa settimana e senza dubbio porterà alla prossima rottura del ristretto range di trading dove il prezzo dell’euro dollaro potrebbe aver dato il primo segnale.

Una settimana ricca di emozioni per il fiber, soprattutto per il dollaro USA dove nella giornata di oggi il rapporto sulla fiducia dei consumatori alle 16.00 potrebbe dare il colpo definitivo per il ribasso dell’euro dollaro. Tuttavia, il potenziale per l’impatto sulla valuta e sul mercato è molto maggiore nelle minacce fondamentali in evoluzione che si sta affrontando nella ultime settimane.

Il dollaro USA avanza e punta ai massimi dell’anno

Il dollaro USA ha dei forti legami con gli sviluppi intorno al progresso dello stimolo fiscale degli Stati Uniti e allo stato di disavanzo del governo, ma questa non è l’unica questione che può scuotere il fiber. La politica monetaria è un’altra materia attiva di questo tipo e le prospettive hanno ricevuto uno scossone non insignificante durante la scorsa sessione.

Dal punto di vista tecnico, nel grafico è evidente la volontà del future del dollaro americano di cercare di rompere il massimo del 2021 e arrivare a ridosso della prossima area di supply intorno i 94.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Se il presidente della FED Powell e alcuni funzionari del FOMC manterranno lo slancio da falco, forse il dollaro USA potrebbe raccogliere abbastanza forza per raggiungere e superare il minimo del 2021 a 1,1664. In effetti, questo potrebbe creare uno sviluppo impressionante per l’euro dollaro che potrebbe raggiungere il supporto 1,1600.

Tuttavia, nonostante l’inclinazione politica e la capacità del dollaro nelle ultime settimane di fungere da rifugio sicuro, non è ancora da escludere un rialzo che potrebbe sfociare ad un’inversione di tendenza ma ovviamente solo con un superamento della resistenza 1,1880.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli