Italia markets close in 4 hours 2 minutes
  • FTSE MIB

    25.232,99
    +146,44 (+0,58%)
     
  • Dow Jones

    35.058,52
    -85,79 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.660,58
    -180,14 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    71,77
    +0,12 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    34.233,16
    +2.110,14 (+6,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    946,01
    +69,78 (+7,96%)
     
  • Oro

    1.796,90
    -2,90 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1804
    -0,0022 (-0,19%)
     
  • S&P 500

    4.401,46
    -20,84 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.088,22
    +23,39 (+0,58%)
     
  • EUR/GBP

    0,8509
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0798
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4836
    -0,0055 (-0,37%)
     

La Birra Peroni Sbarcherà sulla Blockchain di Ethereum

·1 minuto per la lettura

La birra Peroni festeggia i suoi 175 anni lanciandosi in un progetto di tracciabilità e trasparenza tramite blockchain, sviluppando il lavoro con la startup pOsti e Ernest&Young che ha messo a disposizione la soluzione tecnologica EY OpsChain Traceability.

Il QR Code che sarà presente sulla gamma delle birre Peroni permetterà ai consumatori di seguire il percorso del malto dal campo alla bottiglia, in modo di garantire la tracciabilità del malto 100% italiano e personalizzare l’esperienza di acquisto dei consumatori.

Secondo una ricerca di E&Y e Dell, c’è una esigenza di trasparenza e digitalizzazione della tracciabilità dei prodotti che porterà il 40% delle aziende inclini alla blockchain a digitalizzare e notarizzare i loro documenti entro i prossimi 24 mesi.

La blockchain di Ethereum si conferma ancora una volta la più utilizzata per progetti di tracciabilità in questo caso tramite il suo utilizzo con al tecnologica EY OpsChain Traceability, appositamente sviluppata per affrontare lunghe catene di approvvigionamento e per integrarsi con i sistemi di pianificazione delle risorse aziendali (ERP) tramite API.

Dal punto di vista grafico Ethereum dopo la forte correzione dai massimi del 60% in 45 giorni sembra aver trovato una base, e questo ce lo suggeriva anche l’analisi ciclica.

Adesso sta superando una prima resistenza in area 2330/60 ma il vero ostacolo l’abbiamo verso i 3000$, solo il superamento di questa area porterà ad un’inversione del trend da ribassista a rialzista.

Per restare sempre aggiornati sulle analisi di Alessandro Lavarello potete seguire la sua pagina Facebook o il suo profilo di TradingView.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli