Italia Markets closed

La sterlina britannica sembra essere proiettata verso un nuovo rally

Christopher Lewis

Lunedì la sterlina britannica si muove fortemente in rialzo raggiungendo la regione degli 1,36$, livello che in passato ha più volte offerto resistenza. Osservando i grafici, ci sembra opportuno segnalare come la coppia si sia recentemente ripresa da una significativa linea di tendenza rialzista, motivo per cui, riteniamo che gli acquirenti rientreranno nel mercato puntando alla regione degli 1,3650$. Tale livello ha più volte mostrato la sua rilevanza, pertanto, riteniamo che una rottura al di sopra della suddetta regione possa richiamare un cospicuo numero di acquirenti intenzionati ad investire in una mossa a lungo termine.

Alla luce di quanto appena detto, una rottura al di sopra della suddetta regione potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,40$, livello fortemente significativo sui grafici a lungo termine tanto da un punto di vista psicologico quanto da un punto di vista strutturale. In un simile scenario, considereremo le valute come un mercato da “acquistare sui cali” sulla scia della pressione rialzista offerta dalla linea di tendenza rialzista sottostante. Una rottura al di sotto della suddetta linea di tendenza rialzista potrebbe proiettare il mercato verso la regione degli 1,30$. Detto questo, riteniamo che gli acquirenti stiano iniziando a rientrare nel mercato.

In un simile scenario, prevediamo una forte volatilità del mercato. A fronte di ciò, consigliamo di mantenere una posizione piuttosto ridotta e di incrementarla ad ogni rialzo. Siamo attratti dall’idea di costruire una posizione più ampia, tuttavia, consigliamo di essere piuttosto cauti nel prendere in considerazione tale opzione su una mossa rapida. In uno scenario a lungo termine, potremmo incorrere in ottime opportunità di trading.

 

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: