Italia Markets open in 8 hrs 20 mins

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Rossana Prezioso
 

Ieri le Borse europee hanno allungato ulteriormente il passo sfruttando una ritrovata vivacità.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close,  il Ftse100, al pari di quanto accaduto mercoledì, si è mostrato più cauto degli altri con un rialzo dello 0,32%, mentre il Dax30 e il Cac40 sono saliti rispettivamente dell'1,46% e dell'1,55%. A fare meglio degli altri è stata Piazza Affari che ha visto il Ftse Mib terminare gli scambi a 22.512 punti, con un rally del 2,77%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 22.572 e un minimo a 22.011 punti.

Vento di ottimismo anche a Wall Street che trova altra linfa vitale in questo inizio d'anno. 

Tra i dati macro da segnalare ci sono

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti a piazza Affari c'è da segnalare Fca. Il titolo conquista il podio del Ftse Mib raggiungendo valori mai visti prima, sfruttando la buona intonazione del settore industriale. La view di Equita e di Mediobanca.

Interessante anche la seduta di Moncler. Il titolo ha ritrovato la via dei guadagni dopo tre sedute consecutive in calo, reduce da un 2017 molto positivo. Il prossimo appuntamento chiave è per fine febbraio: la view degli analisti.

Le strategie per le prossime 24 ore

Wall Street da record, Piazza Affari paga il rischio politico. Questa la view di Pietro Origlia su quanto accaduto nelle ultime giornate dove il nostro mercato ha perduto forza, iniziando ad avvertire l'approssimarsi delle elezioni politiche: molto importante la tenuta dei recenti minimi del Ftse Mib. Cliccando qui è possibile leggere i particolari della sua analisi. 

Per quanto riguarda l'inversione di rotta evidenziatasi nelle ultime ore può essere utile leggere l'intervista di Pietro Paciello analista tecnico indipendente, secondo cui il breakout ribassista dei 22.000 punti non è stato molto significativo e resta ancora valida l'ipotesi di rivedere l'indice in area 24.000. Qui la sua view e le indicazioni su varie blue chips. 

Costruttiva la view sul Ftse Mib che è pronto a raggiungere livelli più elevati: quali i titoli con una marcia in più? La risposta nell'analisi di Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com. 

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online