Italia markets open in 2 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    31.490,07
    -1.164,52 (-3,57%)
     
  • Nasdaq

    11.418,15
    -566,37 (-4,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.424,04
    -487,16 (-1,81%)
     
  • EUR/USD

    1,0501
    +0,0035 (+0,34%)
     
  • BTC-EUR

    27.736,09
    -895,52 (-3,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    649,22
    -21,45 (-3,20%)
     
  • HANG SENG

    20.179,30
    -464,98 (-2,25%)
     
  • S&P 500

    3.923,68
    -165,17 (-4,04%)
     

Lewis Hamilton e Serena Williams "pronti ad acquistare il Chelsea": le cifre

·1 minuto per la lettura
Lewis Hamilton e Serena Williams
Lewis Hamilton e Serena Williams "pronti ad acquistare il Chelsea": le cifre (Reuters/Getty)

Lewis Hamilton e Serena Williams sarebbero pronti a investire sul pallone e si parla di cifre da capogiro. Secondo le indiscrezioni della britannica Sky News, il campione di Formula 1 e la stella del tennis mondiale farebbero parte della cordata di Sir Martin Broughton, ex presidente del Liverpool e di British Airways, a un passo dall'acquisizione del Chelsea.

GUARDA ANCHE - Chi è Lewis Hamilton?

Fonti vicine al gruppo fanno sapere che Hamilton e la Williams, i candidati di più alto profilo dei tre consorzi rimasti in corsa, sono pronti a sborsare per l'operazione 10 milioni di sterline a testa, circa 12 milioni di euro.

La notizia dell'interessamento delle due leggende dello sport nell'acquisto dei Blues, ha destato molta curiosità. In primis perché Sir Lewis è un grande fan dell'Arsenal.

Tutti gli affari dei due campioni

Serena Ventures, il fondo della ex numero 1 al mondo del tennis, in settimana aveva già annunciato un investimento nella start up britannica Opensponsorship, che opera nel campo della tecnologia applicata allo sport.

Hamilton, invece, è coinvolto nel finanziamento di alcune compagnie appena nate come Zapp, società londinese specializzata nel delivery.

GUARDA ANCHE - Serena Williams snobba Meghan Markle

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli