Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.274,47
    +158,96 (+0,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Lvmh estende compiti Guerra a supervisione Fendi e Loro Piana

·1 minuto per la lettura
Logo del gruppo del lusso Lvmh

MILANO (Reuters) - Andrea Guerra, responsabile della divisione ospitalità del gigante del lusso Lvmh, si occuperà anche della supervisione di marchi Fendi e Loro Piana a partire da gennaio.

Restano in carica gli AD dei due marchi italiani controllati dal fruppo francese, Serge Brunschwig e Fabio d'Angelantonio, che riporteranno a Guerra.

Guerra è anche membro del Comitato esecutivo di LVMH.

"Anche se il focus di Guerra continuerà a essere lo sviluppo di Lvmh Hospitality Excellence, questo cambiamento organizzativo gli permetterà di trasferire la sua esperienza di leadership anche ad altre attività chiave di Lvmh", dice una nota del gruppo.

Guerra, che nella sua carriera è stato, tra l'altro, AD di Luxottica dal 2004 al 2014, è stato citato in questi giorni dalla stampa come uno dei possibili successori del CEO di Ferrari Louis Camilleri, che la scorsa settimana ha rassegnato le dimissioni con effetto immediato per motivi personali.

(Claudia Cristoferi; in redazione a Milano Valentina Za)