Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.484,58
    -255,65 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Mosca chiede a Lituania revoca divieto transito verso Kaliningrad

Un funzionario russo nel porto della città di Baltysk, nell'oblast' di Kaliningrad

(Reuters) - Mosca ha chiesto alla Lituania di revocare immediatamente il divieto di transito imposto su alcune merci verso la città di Kaliningrad, un'exclave russa sul mar Baltico.

Il ministero degli Esteri russo ha comunicato all'ambasciatore lituano che se il transito di merci tra la regione di Kaliningrad e il resto della Russia attraverso la Lituania non viene ripristinato, Mosca agirà per proteggere i propri interessi.

Le autorità lituane hanno vietato il transito di merci soggette a sanzioni dall'Unione europea attraverso il proprio territorio, dove passa la sola ferrovia che unisce la Russia e la regione di Kaliningrad. Le merci vietate includono carbone, metalli, materiali da costruzione e tecnologie avanzate.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli