Siena, 11 feb. (LaPresse) - "Non è e non sarà messo in discussione l'imprescindibile legame" tra la Fondazione Mps e la banca. Lo afferma in una nota l'Ente senese, azionista di maggioranza di Rocca Salimbeni. "Eventualmente - prosegue il comunicato - sarà ricercata una più ampia e equilibrata configurazione delle diverse realtà senesi, pubbliche e private, che appaiano meritevoli di rappresentanza nell'organo di indirizzo". La Fondazione interviene così sulle indiscrezioni in merito all'eventuale revisione del proprio statuto. "Non sarà ovviamente messo in discussione - spiega l'Ente - il principio della tutela statutaria del mantenimento a Siena della sede legale e della direzione generale di Banca Mps".

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    26,60+0,45+1,72%
    UCG.MI
    2,318-0,080-3,34%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,839-0,001-0,12%
    TIT.MI
    15,41+0,10+0,65%
    ENI.MI
    4,076-0,008-0,20%
    ENEL.MI
    4,276+0,052+1,23%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.