Italia markets close in 5 hours 12 minutes
  • FTSE MIB

    26.434,43
    +101,44 (+0,39%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,28
    -0,68 (-0,82%)
     
  • BTC-EUR

    55.084,95
    +1.117,60 (+2,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.484,15
    +20,79 (+1,42%)
     
  • Oro

    1.779,10
    +8,60 (+0,49%)
     
  • EUR/USD

    1,1625
    -0,0012 (-0,10%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.167,35
    +0,52 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8446
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0741
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4361
    -0,0014 (-0,10%)
     

Obbligazioni verdi nell’Unione Europea, un nuovo mercato sta nascendo

·3 minuto per la lettura

Per finanziare le varie componenti del Next Generation EU, il piano di ripresa e resilienza della Commissione Europea, verranno emessi dall’UE obbligazioni verdi (green bond) che andranno a coprire gli investimenti necessari per ammodernare le infrastrutture dei paesi europei con l’obiettivo di ridurre o azzerare le emissioni.

Le obbligazioni verdi dell’Unione Europea sono un nuovo asset molto interessante perché a garantire il corretto uso dei fondi raccolti c’è la Commissione Europea con regole e controlli molto stringenti.

La Commissione verificherà ogni sei mesi la corretta attuazione dei piani nazionali dei paesi membri che hanno richiesto i fondi e si accerterà che questi ultimi siano stati usati effettivamente in chiave green.

Obbligazioni verdi ed ESG dell’UE

I titoli obbligazionari verdi emessi dall’UE sono interessanti per molteplici motivi. Anzitutto è la prima volta che viene emesso debito comune europeo con l’obiettivo di fare del bene all’ambiente.

Inoltre il Piano della Commissione obbliga gli Stati a investire il 37% dei fondi richiesti in progetti che non devono creare danno agli ecosistemi naturali e all’ambiente in generale.

In tale direzione va anche il Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano (PNRR), il quale prevede 12,1 miliardi di euro di spesa per l’efficienza energetica negli immobili residenziali (il Superbonus 110%). Ulteriori 32,1 miliardi di euro andranno invece alla mobilità sostenibile.

Anche la Spagna destinerà fondi per l’efficienza degli edifici, sia privati che pubblici (7,8 miliardi) e 6,1 miliardi li destinerà per nuove tecnologie pulite.

Ma le emissioni obbligazionarie dell’Ue sono anche ESG perché una parte dei fondi dovrà essere utilizzata per il programma REACT-EU che prevede la messa in opera di progetti di coesione sociale e territoriale. Questi fondi saranno utilizzati per incorporare misure capaci di prevenire crisi future e per sostenere programmi dell’Unione già esistenti.

Europa principale mercato dei green bond

Quello che sta per nascere in Europa è il più grande mercato dei green bond a livello mondiale e l’Ue sarà la maggiore emittente.

Le obbligazioni verdi della Commissione si aggiungeranno infatti ai green bond emessi dai singoli Stati membri negli ultimi anni.

In generale il mercato è visto in crescita con nuove emissioni di obbligazioni verdi sovrane proprie, scrivono gli analisti del Financialounge.

Se più Stati si incammineranno sulla strada delle obbligazioni verdi emettendone di nuove, e magari a lunga scadenza, il mercato potrebbe orientarsi verso i green bond e questo a beneficio dei tassi di interesse elargiti agli investitori.

In definitiva per il risparmiatore e l’investitore al dettaglio interessato ad aggiungere nel portafoglio finanziario titoli obbligazionari verdi, sta per aprirsi una nuova finestra di opportunità che sarà utile monitorare da qui in avanti.

E se per il momento l’accesso ai green bond della Commissione è riservato agli istituzionali, il mercato secondario rappresenta sempre la porta d’ingresso dove si collocano opportunità per tutti.

Per conoscere tutti gli eventi economici del giorno e della settimana in Italia e all’estero, leggi il nostro Calendario Economico completo con tutti gli eventi in programma per gli investitori.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli