Italia Markets closed

Ostetriche in ritardo, ex sciatore fa nascere i figli

Bode Miller

L'ex campione di sci Bode Miller ha aiutato la moglie Morgan Beck a partorire due gemelli perché le ostetriche erano in ritardo. La coppia, come riporta l'HuffPost, a giugno 2018 aveva perso Emeline di 19 mesi che era annegata nella piscina di casa.

LEGGI: Bode Miller e la moglie insegnano al figlio di 8 mesi a galleggiare

All'epoca non si rinchiusero nel loro dolore, ma decisero di parlarne per fare prevenzione e aumentare la consapevolezza intorno al tema dell'annegamento dei bambini. Poco dopo la scomparsa della figlia era nato Easton e adesso i gemellini hanno regalato a Miller la gioia di diventare padre per la sesta volta.

GUARDA ANCHE: Dà alla luce due gemelli di padri diversi, il caso senza precedenti


"Dall'inizio di questa gravidanza, sapevamo che Emmy aveva in qualche modo le sue mani in questo miracolo - ha detto Miller - La nascita è stata una delle cose più pazzesche che mi sia mai capitata, avevamo deciso di farli nascere in casa, ma nessuna delle ostetriche è arrivata in tempo. Hanno iniziato a nascere e quando finalmente sono arrivate, io e mia madre avevamo già in braccio i piccoli. Per fortuna mia mamma ha fatto l’ostetrica ma era da più di 20 anni che non faceva nascere bambini e mai gemelli. Eravamo tranquilli ma non abbastanza pronti per far nascere due gemelli in casa senza assistenza!”.

LEGGI: Tiene fra le braccia la figlia che muore: l'immagine straziante condivisa dalla moglie di Bode Miller

Bode e Morgan avevano deciso di far nascere i figli nella loro casa in Montana, ma le ostetriche hanno impiegato molto tempo per arrivare, così la madre, ex ostetrica, è stata fondamentale in quell'emergenza e la foto postata sul profilo Instagram conferma l'ottima salute dei neonati.