Italia markets close in 6 hours 40 minutes
  • FTSE MIB

    26.994,78
    -143,20 (-0,53%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    71,78
    -0,27 (-0,37%)
     
  • BTC-EUR

    44.535,20
    -1.254,27 (-2,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.305,55
    -15,73 (-1,19%)
     
  • Oro

    1.790,30
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1288
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.264,01
    -12,19 (-0,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8523
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0426
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4253
    +0,0006 (+0,04%)
     

Positiva, pesa su indice stacco cedole, Tim +32% su ipotesi Opa

·3 minuto per la lettura
Una donna davanti l'ingresso della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Il balzo di Telecom sull'ipotesi di un'Opa di Kkr domina la scena a Piazza Affari, che si avvia a chiudere la seduta con un lieve rialzo, in linea con le altre borse europee.

L'indice di riferimento sarebbe in realtà assai più tonico, ma pesa lo stacco cedole di una decina di società italiane, per lo più blue-chip.

"L'impatto sull'indice è di circa 0,4 punti percentuali", dice un trader.

Anche i timori sulla diffusione dei contagi di Covid-19 sembrano in parte rientrati. Secondo JP Morgan, una quarta ondata dell'epidemia non colpirebbe in ogni caso i mercati azionari, neanche alla luce di eventuali nuove restrizioni e lockdown, che comunque il broker non si aspetta vincolanti come lo scorso inverno.

Intorno alle 16,40 l'indice FTSE Mib sale dello 0,3%, mentre il futures con scadenza dicembre, che non risente dello stacco dividendi, sale di 0,7%.

Tra i titoli in evidenza:

Tra una sospensione e l'altra, Telecom italia(TIM) sale del 32% circa 0,46 euro sulla notizia che il fondo Usa Kkr ha presentato nel weekend una manifestazione di interesse non vincolante per rilevare il controllo del gruppo, valutato 10,8 miliardi. Il prezzo indicato da Kkr per la possibile offerta è 0,505 euro per azione ordinaria o risparmio.. Record di volumi, con 1,5 miliardi di pezzi scambiati, oltre 10 volte la media degli ultimi 90 giorni e più dell'8% di capitale passato di mano Anche i titoli risparmio salgono di oltre 30%.

Hsbc ha alzato oggi il giudizio a "buy" da "reduce" sul titolo sostenendo che il percorso verso un'offerta formale di Kkr non è certo né veloce, ma è articolato e credibile e spingerà le parti a "mostrare le loro carte".

Il movimento di Telecom scalda anche Inwit, la società di torri di telefonia mobile controllata congiuntamente da Tim e Vodafone, che sale del 5,2% sulle speculazioni di una possibile cessione della quota in mano al gruppo italiano.

Intanto il primo azionista di Telecom, Vivendi, sale a Parigi di quasi 3%.

Bene il risparmio gestito, con Finecobank, Azimut e Banca Mediolanum in rialzo tra 1,8% e 2,5%.

Si rafforza anche il comparto bancario: Mediobanca +2,5%, Unicredit +1,2%, Intesa Sanpaolo +0,6%.

Bene Saipem (2,7%) che ha annunciato un nuovo contratto in Brasile, mentre ENI sale di 1,1%. Oltre al rafforzamento del settore in tutta Europa insieme con i prezzi del greggio, il titolo beneficia anche dei piani di quotazione delle attività retail e rinnovabili annunciati oggi.

In calo di 0,7% Atlantia, debole Diasorin e le utility. Pesante Nexi a -2,9%.

Vivace Ferrari(+3%), che ha presentato un nuovo modello a tiratura limitata della famiglia Icona. "La famiglia Icona è importante sia per mantenere un effetto mix positivo, sia per gli anticipi che i modelli a tiratura limitata permettono di incassare", commenta in una nota Equita.

Debutto poco fortunato per Alfonsino, startup innovativa specializzata nel servizio di food order&delivery nei centri italiani di piccole e medie dimensioni, all'Euronext Growth Milan: cede quasi 7% rispetto al prezzo di collocamento.

(Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli