Italia Markets open in 25 mins

Previsioni giornaliere fondamentali del prezzo dell’oro – Rendimento inferiore che fa salire la domanda di oro

James Hyerczyk

Mercoledì i futures sull’oro sono scambiati in rialzo a causa delle preoccupazioni per la mancanza di progressi nelle relazioni commerciali USA-Cina. Le rinnovate preoccupazioni per un accordo commerciale stanno contribuendo ad aumentare la domanda di Treasury statunitensi rifugio, facendo scendere i rendimenti. I rendimenti più bassi tendono a favorire i prezzi dell’oro. Gli investitori stanno inoltre diventando sempre più preoccupati per l’escalation della violenza a Hong Kong.

Gli investitori stanno inoltre trasferendo denaro nello Yen giapponese rifugio, confermando la mia conclusione che oggi è probabile che si tratti di una sessione di trading “off-risk”.

Alle 11:20 GMT, l’oro Comex di Dicembre negozia $ 1465,20, in aumento di $ 11,50 o + 0,78%.

Proteste ad Hong Kong che aumentano il nervosismo del mercato

La recente escalation della violenza a Hong Kong sta pesando sul sentimento degli investitori. Le azioni nella regione sono state sotto pressione per tutta la settimana, incoraggiando gli investitori a cercare protezione nei Treasurys statunitensi, nello yen giapponese e nell’oro.

Il leader di Hong Kong Carrie Lam ha detto martedì che i manifestanti che “paralizzano” la città erano egoisti. Il sovrintendente senior di Hong Kong Wing-cheung ha detto ai giornalisti martedì che la società della città “è stata spinta sull’orlo di un crollo totale”, secondo Reuters.

Le proteste in corso a Hong Kong probabilmente sproneranno la Cina a intromettersi maggiormente negli affari della città, secondo uno stratega che ha parlato mercoledì alla CNBC.

“Penso che quello che hanno fatto le proteste negli ultimi mesi, il più grande cambiamento, è che penso che Pechino… interverrà molto più negli affari di Hong Kong”, ha detto David Cui, responsabile della strategia azionaria cinese presso Bank of America Merrill Lynch, I segnali stradali della CNBC. ”

“Potrebbero esserci misure di ridistribuzione della ricchezza e del reddito molto significative”, ha affermato Cui.

Trump smorza l’ottimismo degli accordi commerciali

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump potrebbe aver innescato una nuova serie di preoccupazioni quando ha detto mercoledì che i due paesi erano vicini alla conclusione di un accordo commerciale, ma non è riuscito a fornire una data o un luogo per la cerimonia della firma, deludendo gli investitori.

Trump ha anche affermato che gli Stati Uniti aumenteranno le tariffe sulla Cina nel caso in cui non venga raggiunto il primo passo di un accordo più ampio.

“Se non facciamo un accordo, aumenteremo sostanzialmente quelle tariffe”, ha detto martedì in un discorso all’Economic Club di New York. “Verranno aumentate in modo molto sostanziale. E questo sarà vero anche per altri paesi che maltrattano anche noi. ”

Previsioni giornaliere

I prezzi dell’oro di dicembre di Comex dovrebbero essere sostenuti mercoledì dalla caduta dei rendimenti del Tesoro e dalla minore domanda di rischio. A meno che non vi sia una svolta nelle relazioni commerciali USA-Cina, le preoccupazioni sulla mancanza di progressi verso un accordo probabilmente incoraggeranno gli investitori a continuare a perdere attività rischiose.

Sebbene oggi gli Stati Uniti riferiranno sull’inflazione dei consumatori e il presidente della Fed Jerome Powell dovrebbe testimoniare davanti a un comitato congressuale, è probabile che questi due eventi facciano un passo indietro alle preoccupazioni sul commercio e sull’escalation della violenza a Hong Kong.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: