Italia markets open in 6 hours 48 minutes
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    +260,07 (+1,97%)
     
  • Nikkei 225

    28.740,38
    +217,12 (+0,76%)
     
  • EUR/USD

    1,2137
    +0,0022 (+0,18%)
     
  • BTC-EUR

    28.849,53
    -362,24 (-1,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    695,33
    -5,29 (-0,75%)
     
  • HANG SENG

    29.962,47
    +320,19 (+1,08%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Lottando contro la resistenza di $ 2,685 tra previsioni meteorologiche contrastanti

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale vengono scambiati in ribasso all’inizio di mercoledì con il mercato che pubblica una mossa interna sul grafico giornaliero che di solito indica indecisione degli investitori e volatilità imminente. Fondamentalmente, è causato da una combinazione di resistenza tecnica a $ 2,2685, previsioni meteorologiche miste, prezzi in contanti e domanda di gas naturale liquefatto. Tuttavia, la produzione inferiore e le aspettative di un rapporto sullo stoccaggio governativo migliore della media stanno sostenendo i prezzi.

Alle 12:07 GMT, i futures sul gas naturale di gennaio vengono scambiati a $ 2,630, in calo di $ 0,052 o -1,94%.

Secondo Natural Gas Intelligence (NGI), i prezzi spot del gas sono stati contrastanti nella maggior parte degli Stati Uniti, ma i grandi guadagni sono continuati sulla costa orientale prima di una seconda tempesta invernale destinata a scatenare aria gelida nella regione. I modelli meteorologici che sono stati tutt’altro che rialzisti, ma che ora prevedono una variabilità nelle prospettive per il saldo di dicembre, hanno fornito supporto.

La domanda di GNL rimane robusta, con impianti di esportazione statunitensi che generalmente operano quasi a piena capacità. I dati NGI hanno mostrato che le consegne di gas di alimentazione hanno superato per la prima volta gli 11 Bcf nel fine settimana del 5-6 dicembre, e i flussi erano rimasti vicino a quel livello fino a martedì, quando il gas di alimentazione è sceso a 10,7 Bcf.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 16 al 22 dicembre, “Una tempesta invernale con forti piogge e neve seguirà la costa orientale oggi e mercoledì con minime fredde da -12°C a -1°C. È anche freddo negli Stati Uniti centrali e settentrionali per aiutare una forte domanda nazionale. Un terzo sistema porterà pioggia e neve a nord-ovest. Una lieve interruzione con massime diffuse tra 4°C a 21°C è prevista per la maggior parte degli Stati Uniti da questo fine settimana alla prossima settimana per una domanda leggera oltre agli angoli instabili del nord-ovest e del nord-est. Nel complesso, la domanda nazionale sarà da moderata ad alta fino a venerdì, quindi di nuovo al minimo “.

Previsioni giornaliere

La tendenza principale è al ribasso sul grafico giornaliero, ma la tendenza minore è al rialzo. Ciò sta contribuendo all’azione laterale dei prezzi di questa settimana.

L’intervallo principale è compreso tra $ 3,002 e $ 2,368. La sua zona di ritracciamento dal 50% al 61,8% da $ 2,685 a $ 2,760 è resistenza. Questa zona ha interrotto il rally all’inizio della settimana a 2,708 $.

L’intervallo minore è compreso tra $ 2,368 e $ 2,708. Il suo livello del 50% a $ 2,538 è il primo potenziale obiettivo e supporto al ribasso.

“Il tempo sarà senza dubbio la forza trainante; tuttavia, la domanda-offerta aggiustata per le condizioni meteorologiche, che sembrava essersi allentata in modo massiccio a metà-fine novembre, è ancora una volta notevolmente ridotta “, hanno detto gli analisti di Mobius.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: